A San Pellegrino Terme il divertimento è per tutti: arriva l'altalena ''inclusiva''

Roberta Bennato 29/05/2018 0 commenti

Al parco del Grand Hotel di San Pellegrino Terme mercoledì mattina, 30 maggio, alle 10.30, verrà inaugurata la nuova ‘altalena inclusiva’. Alla presenza delle associazioni del Comune e di alcune classi dell’Istituto Comprensivo, verrà presentato uno speciale gioco che finalmente permetterà anche ai bambini con disabilità di giocare nel parco. 

“Il gruppo Lions Valle Brembana (che nella persona del presidente Pierluigi Viviani sarà presente all’inaugurazione ndr) ci ha gentilmente offerto questa altalena inclusiva – spiega Simona Cavagna, vice sindaco del comune di San Pellegrino Terme - che sarà posizionata nel parco del Grand Hotel dove ci sono già un po’ di giochi. Siccome il parco è un prato, è difficoltoso accedervi con la carrozzina, quindi noi come Comune abbiamo creato un percorso in cemento colorato attraverso il quale i bambini in carrozzina possono arrivare agevolmente a questa nuova altalena, formata da una piattaforma su cui si può salire con la carrozzina.

Questa non è l’unica iniziativa che il comune brembano rivolge ai concittadini con disabilità, spiega il vice sindaco: “Siamo molto attenti a questo tema. Nei locali del Comune ha sede dei Lions così come dell’associazione Pollicino, fondata da genitori di bambini con disabilità che si aiutano e informano a vicenda, il CSE (Centro Socio Educativo) frequentato da giovani e adulti". 

"Fortunatamente al giorno d’oggi, rispetto ad una volta, c’è molta più attenzione verso chi ha esigenze speciali e si fa di tutto per incentivare l’integrazione. Anche l’assistenza scolastica, per esempio, va in questo senso: permette ai bambini di rimanere in classe con i propri compagni, cosa che anche solo vent’anni fa non era così ovvia. L’altalena - prosegue Cavagna - sarà posta in un parco frequentato da tutti i bambini ma dove era impossibile accedere per i bambini in carrozzella, invece ora i bambini potranno giocare insieme nello stesso posto. Quando si parla di disabilità, puntare sull’integrazione è la cosa più importante.”

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Aprile 2019

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

     








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph