Carona, 62enne ferita mentre scende dal rifugio Laghi Gemelli: interviene il soccorso alpino

Redazione 21/05/2018 0 commenti

Una donna di 62 anni è rimasta ferita domenica pomeriggio mentre stava rientrando da un’escursione con un gruppo di amici. Scendeva dal rifugio Laghi Gemelli, nel comune di Carona, ma lungo sentiero è scivolata e ha riportato la sospetta frattura della caviglia destra. La chiamata di attivazione è giunta poco dopo le 16:00.

Sono partite le squadre territoriali della VI Delegazione Orobica del Soccorso Alpino, competente per territorio. Il sorvolo con l’elicottero non è stato possibile perché si trovava in una zona boscosa e le condizioni meteorologiche non lo permettevano. I tecnici l’hanno raggiunta dopo circa un’ora. Una volta messa in sicurezza, la donna è stata trasportata con la barella portantina all’ambulanza, per un percorso durato poco più di un’ora. Infine, è stata accompagnata in ospedale per gli accertamenti del caso.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Agosto 2019

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
   

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

 








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph