Carona, malore per un 58enne ai Laghi Gemelli: salvato dalla figlia

Redazione 20/08/2018 0 commenti

Intervento sabato sera (18 agosto) nel comune di Carona per un uomo di 58 anni di Melegnano (MI). Era uscito per un’escursione con la figlia, ma in fase di rientro, lungo il sentiero Cai n.211 che dal rifugio laghi Gemelli porta a Carona, si è reso conto che non stava bene e non era più in grado di rientrare.

In quella zona non c’era la connessione telefonica e allora la figlia è scesa a valle per chiedere aiuto. Ricevuta la chiamata, la Centrale operativa ha inviato i tecnici del Soccorso alpino, VI Delegazione Orobica.

Giunti sul posto, il sanitario del Cnsas ha eseguito la valutazione sulle condizioni di salute. Lo hanno stabilizzato e imbarellato, poi trasportato con barella portantina per poco più di un’ora fino all’ambulanza.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Aprile 2019

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

     








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph