BREAKING NEWS

Ciclabile Val Brembana, la proposta: ''Intitoliamola al ciclista zognese Antonio Pesenti''

Redazione 11/06/2018 0 commenti

Martedì 29 maggio presso il Museo della Valle a Zogno, durante la presentazione del suo ultimo libro "Antonio Pesenti, una vita da ciclista 1908-1968" (con prefazione di Felice Gimondi e album fotografico a cura del pronipote di Pesenti, Mauro Perletti), il giornalista sportivo e scrittore Ildo Serantoni ha lanciato una provocazione-proposta: "Pesenti merita di essere ricordato - spiega a L'Eco di Bergamo -, sarebbe bello che gli venisse intitolata la pista ciclabile della Valle Brembana".

Antonio Pesenti, nato a Zogno il 17 maggio 1908, è stato un ciclista professionista dal 1929 a 1939 e vinse il Giro d'Italia nel 1932. Fu il primo bergamasco a vincere il Giro d'Italia e si distinse soprattutto per la sua caparbietà e riservatezza, caratteristiche tipiche degli atleti orobici di quel tempo. Pesenti ottenne ottimi risultati anche fuori dai confini nazionali: nel 1931 arrivò terzo al Tour de France e nel 1932 quarto. Finita la carriera sportiva, Pesenti aprirà un negozio di biciclette, oggi ancora operativo.

Tuttavia a Zogno il nome di Antonio Pesenti è già stato onorato lo scorso anno: il Comune di Zogno ha infatti intitolato al ciclista la salita che va da Zogno a Miragolo in occasione del 100esimo Giro d'Italia, nel 2017.

 

Seguici su tutti i nostri canali social

 

COMMENTI

Lascia un commento





Giugno 2018

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

 








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph