Il Meteo delle Valli - Passo indietro dell'estate, stop al grande caldo

Manuel Mazzoleni 24/08/2018 0 commenti

Nel weekend è atteso un drastico cambiamento del tempo, a causa di un intenso fronte freddo in arrivo dal Nord-Europa. Nella sua corsa verso l'Italia porterà con sé una massa d'aria decisamente fresca, e sicuramente molto più fresca rispetto a quella preesistente attualmente sulla Penisola. Risultato? Su alcune regioni transito di temporali (anche forti) e nel contempo un robusto calo delle temperature, fino a 8-12°C rispetto ai valori di questi ultimi giorni.

Nel corso di venerdì proseguiranno i temporali, localmente intensi, al Sud mentre al Nord fioriranno i primi temporali sulle Alpi, in estensione tra tarda sera e notte anche a parte della Valpadana. Sabato sarà una giornata molto instabile al Nord, con temporali (anche violenti) concentrati soprattutto tra Riviera ligure di Levante, Versilia, Lombardia e Triveneto. Focolai temporaleschi pomeridiani in sviluppo anche su Emilia Romagna, Toscana e poi lungo la dorsale appenninica fino all'estremo Sud, dove coinvolgeranno ancora diverse aree tra Calabria e Basilicata e in modo più marginale su Sicilia, Campania e Puglia. Domenica l’aria fredda valica le Alpi e il fronte freddo con buona probabilità si muoverà velocemente verso Sudest, coinvolgendo inizialmente parte del Triveneto ed Emilia Romagna con piogge e temporali, ma a seguire i fenomeni si estenderanno anche alle regioni centrali ed entro sera quelle meridionali.

Meteo in Valle Brembana e Valle Imagna

Nel dettaglio delle nostre valli già venerdì i primi temporali si svilupperanno nel corso del pomeriggio sulle nostre montagne andando poi ad interessare anche le pianure nel corso della sera-notte con fenomeni localmente anche di moderata o forte intensità. Instabilità che ci farà compagnia anche sabato, giornata caratterizzata da nubi, temporanee schiarite ma ancora rovesci e temporali.

Meglio domenica, quando il fronte in allontanamento lascerà spazio a correnti settentrionali che rinnoveranno ampi spazi soleggiati ma ventilazione a tratti moderata o sostenuta. Il tutto accompagnato da un brusco calo termico con massime in calo dai 30/31°C di venerdì a 25/27°C di dominica. In altre parole l’estate fa un passo decisamente indietro lasciando spazio ai primi sapori di autunno. Ma non abbattetevi, la prossima settima sarà, almeno nella prima parte, ancora ben soleggiata e dal clima decisamente gradevole…

Seguici su tutti i nostri canali social

Manuel Mazzoleni, meteorologo 3Bmeteo

COMMENTI

Lascia un commento





Luglio 2019

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

    








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph