Lavoratori in nero e igiene non a norma: multati tre locali a Serina

Eleonora Busi 06/06/2019 0 commenti

Bltiz dei Carabinieri di Zogno a Serina, dove tre locali pubblici sono stati sanzionati amministrativamente per un totale che supera i 10 mila euro. Ma non solo: riscontrate dalla squadra anche violazioni amministrative per quanto riguarda l'igiene e la conservazione degli alimenti e sanzioni penali per i piani antincendio non a norma, oltre che la presenza di dodici lavoratori in nero.


Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

È questo il bilancio dell'operazione svolta lo scorso settimana nel comune di Serina, in cui diversi locali pubblici sono stati ispezionati dall'equipe dei Carabinieri zognese, volta a scovare diversi reati legati principalmente al traffico illecito di sostanze stupefacenti e alle normative in fatto di salute e sicurezza, accompagnati da posti di blocco sulle strade nell'ottica di stroncare la fatale combo di alcool e guida, anche in vista di una prevenzione degli incidenti dovuti allo stato d'ebbrezza dei conducenti.

E preventivamente hanno infatti agito i Carabinieri di Zogno, che complessivamente hanno fermato circa trenta fra veicoli e persone, mentre 5 sono state le infrazioni al Codice della Strada rilevate dalla squadra: per tre di loro è scattata immediatamente la denuncia, oltre al ritiro della patente.



Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Giugno 2019

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
     

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30









Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph