BREAKING NEWS

Migliorano le condizioni di Bruno Pesenti, l'escursionista disperso sul monte Sordanello

Redazione 10/09/2018 0 commenti

Dopo quattro giorni disperso sulle montagne della Val Taleggio, Bruno Pesenti, 69enne di Cassano d'Adda, ex funzionario di Ats, è stato recuperato sabato pomeriggio dai soccorsi e ricoverato presso l'Ospedale di Bergamo Papa Giovanni XXIII in condizioni critiche (ipotermia). 

Oggi le condizioni dell'escursionista sembrano migliorate, come riporta l'Eco di Bergamo. "Ho parlato con i medici e sono ottimisti - spiega la moglie di Bruno, Rossella Daminelli -. Io per prima sono molto fiduciosa: la prognosi non è stata ancora sciolta perché Bruno è arrivato in una situazione davvero critica ma, stando a quello che mi dicono i medici, sta rispondendo bene alle cure e i parametri stanno migliorando[...] Devo ringraziare ancora una volta tutti i soccorritori, sono stati commoventi ".

Attualmente l'uomo si trova in terapia intensiva, in coma farmacologico e i parametri starebbero migliorando.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Settembre 2018

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
     

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30









Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph