Rota d'Imagna in festa: una targa per i 100 anni di Pierina Cassinelli

Eleonora Busi 31/01/2019 0 commenti

Un inizio febbraio in festa per la comunità di Rota d'Imagna: domani, venerdì 1 febbraio, spegnerà infatti 100 candeline Pierina Cassinelli a cui verrà per l'occasione consegnata una targa dal sindaco Giovanni Locatelli. “Nonna” Pierina è originaria proprio del paese valdimagnino, dove nasce il 1° febbraio 1919, terza di cinque figli.

Nel 1945, alla fine della Seconda Guerra Mondiale, decide di lasciare la casa natia - dove aveva vissuto fino ai 27 anni aiutando la famiglia nella gestione di un negozio di alimentari e un albergo per villeggianti - e convola a nozze con Cenisio Angiolini, un impresario edile. Dal loro matrimonio sono nate le due figlie Rita e Renata.

La neo-centenaria ha sempre vissuto nel piccolo paese della Valle Imagna dedicandosi alla sua famiglia e al suo giardino fino alla morte del marito avvenuta durante i primi anni del 2000, quando ha deciso di andare a vivere con le figlie ad Almenno San Salvatore, mantenendo comunque la residenza a Rota d'Imagna.

A porgerle gli auguri tutta la comunità di Rota e il Sindaco Giovanni Locatelli con l'amministrazione comunale, che consegnerà domani a Pierina una targa a ricordo del suo compleanno.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Giugno 2019

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
     

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30









Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph