Sant'Omobono Terme premia le sue eccellenze: i migliori sportivi e studenti del 2018

Marco Locatelli 10/01/2019 0 commenti

2018 anno sportivo da ricordare per S.Omobono Terme. Come lo scorso anno, il Comune del capoluogo valdimagnino, il 4 gennaio, presso la sala consiliare del municipio, ha premiato i cittadini sportivi che si sono distinti nelle loro discipline: la giovanissima ginnasta Francesca Buffoni, l'atleta Raffaello Baitelli e l'Associazione Sportiva Dilettantistica Valle Imagna con Scuola Pesca. Contestualmente premiati anche gli studenti più meritevoli del paese con 21 borse di studio per un valore complessivo di 4 mila euro.

L'habituè Raffaello Baitelli (premiato anche l'anno scorso), 51enne infermiere di Selino Alto e punta di diamante dell'Atletica Valle Imagna, ha chiuso il 2018 con ben due medaglie d'oro: una nel Pentathlon Master 50 ai Campionati Italiani Indoor Master di Ancona, tenutisi dal 23 al 25 febbraio, e un'altra ai Campionati Italiani Master di prove multiple ad Arezzo del 2-3 giugno, dove ha trionfato nel decathlon categoria M50 (50-54 anni). A livello regionale, titolo indoor M50 nei 60 ostacoli e nei 60 metri piani. Premio anche per la giovanissima Francesca Buffoni (per lei anche la borsa di studio), 13 anni, che ha conquistato il primo posto al campionato regionale 2018 di ginnastica ritmica con cerchio e corpo libero. La terza targa è invece collettiva, ed è andata all'Associazione Sportiva Dilettantistica Valle Imagna con Scuola Pesca per il terzo posto al Campionato del Mondo 2018 per club di pesca alla trota in torrente con esche naturali. 

"Qualcuno ha ricevuto entrambe gli attestati (Francesa Buffoni ndr) e questo conferma che l’attività fisica e lo studio possono essere estremamente compatibili se non complementari – spiega il vice sindaco di S.Omobono Terme Giovanni Bottani - Come Amministrazione Comunale avremmo voluto premiare tutti gli sportivi nostri concittadini, ai quali va il nostro plauso e incoraggiamento ma, essendo la platea di beneficiari così numerosa, si è scelto di selezionare esclusivamente le eccellenze, con la speranza che ciò possa contribuire ad alimentare in tutti gli altri sportivi nuovi stimoli finalizzati ad un continuo miglioramento delle proprie performance”.

Bottani coglie l'occasione per sottolineare l'importanza di fare sport valorizzando al contempo le tante strutture disponibili sul territorio: “Nel nostro Comune abbiamo diverse strutture sportive in grado di soddisfare ogni tipo di richiesta e sarebbe veramente un peccato non sfruttare queste enormi potenzialità, ad esempio, la piscina, inaugurata solo due anni fa. L’invito rivolto alla comunità valdimagnina è quindi di utilizzare i nostri impianti per stare meglio fisicamente e per evitare di trovarci con delle “cattedrali nel deserto” all’interno del nostro territorio”.

Per quanto riguarda le borse di studio, premio da 100 euro agli studenti diplomatisi alle medie e iscritti alle scuole superiori: Michela Rota, Daniel Rota, Erika Manzoni, Ernesto Cassotti, Caterina Bugada, Francesca Pia Buffoni, Stefano Todeschini; borsa da 150 euro per gli alunni che frequentano le scuole superiori: Marcello Mazzoleni, Mattina Bolis, Sara Franchini, Fidel Cassotti, Grazia Cortinovis, Zineb Amzargou, Gloria Mazzoleni, Majda Sadki; 300 euro per i diplomati alle scuole superiori e iscritti all'università: Arianna Frosio, Mirco Tirloni, Alexa Bolis, Chiara Pievani, Francesco Mazzoleni. Premiato, infine, con una borsa di studio da 600 euro Dario Capelli, laureatosi in Lingue e letterature europee e panamericane con 110 e lode.

“Sono stati premiati l'impegno e lo sforzo che ogni giorno vengono profusi: la giornata di questi ragazzi inizia alle 5,30/6 di mattina, quando buona parte dei loro coetanei ancora dorme. Cerimonia ben riuscita, numerosa la presenza di famigliari e genitori”, spiega l'assessore a Istruzione, Servizi sociali, cultura e biblioteca Luisa Frosio.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Maggio 2019

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

  








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph