Scuola, Regione Lombardia premia i progetti innovativi con 'Lombardia è Ricerca'

Eleonora Busi 30/01/2019 0 commenti

È stata approvata ieri, lunedì 28 gennaio, durante la Giunta Regionale, la delibera relativa alla terza edizione del Premio “Lombardia è Ricerca” 2019, un concorso rivolto ai ragazzi delle scuole lombarde, Bergamo e provincia comprese, che premierà chi si sarà più distinto nella realizzazione di progetti innovativi riguardanti il futuro.

Il concorso è aperto a tutti i ragazzi singoli o in gruppo delle scuole lombarde e si concluderà con la cerimonia “Lombardia è ricerca” prevista per l'8 novembre 2019, in cui verranno assegnati tre premi: 15 mila euro al primo classificato, 10 mila euro al secondo e 5.000 euro al terzo classificato, per un totale di 46 mila euro. Verrà assegnata inoltre una somma di 1.000 euro a favore della scuola, come rimborso spese per la liquidazione del premio ricevuto.

“I giovani rappresentano il futuro ed è per questo che Regione Lombardia intende premiare i ragazzi delle scuole che più si sono distinti per la realizzazione di progetti innovativi riguardanti il futuro.” ha commentato il vicepresidente di Regione Lombardia e Assessore a Ricerca, Innovazione, Università, Export e internazionalizzazione delle imprese Fabrizio Sala - Saranno assegnati tre premi per valorizzare le idee degli studenti lombardi in grado di creare un’invenzione che guardi al futuro con un forte spirito innovativo”.

Presente anche la novità introdotta con l'edizione scorsa in collaborazione con l'Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia: verranno infatti consegnati ad hoc dei riconoscimenti per gli alunni delle scuole lombarde e un assegno di 1 milione di euro, un Premio Internazionale per il ricercatore o il team con l'idea innovativa migliore, selezionato da una giuria di scienziati di livello internazionale.

“Siamo orgogliosi di questo premio - ha dichiarato il vice presidente Sala - perché consentiamo ai ragazzi di cimentarsi in progetti di ricerca concreti, con un costante appoggio di tutto il corpo docente. Questo significa creare una sinergia tra i giovani e le istituzioni, valorizzando la loro creatività e il loro desiderio di sognare qualcosa di importante per il loro futuro”.

(Fonte Immagine: ilGiornale.it)

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Giugno 2019

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
     

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30









Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph