BREAKING NEWS

Successo per la Terza Camminata Enogastronomica, in 500 sulle colline e nei borghi di Almenno San Bartolomeo

Redazione 06/10/2018 0 commenti

500 partecipanti (numero massimo imposto dall'organizzazione) domenica scorsa ad Almenno San Bartolomeo per la Terza Camminata Enogastronomica, l’iniziativa organizzata dalla Pro Loco di Almenno San Bartolomeo che proponeva un bellissimo percorso collinare rinnovato di 15 Km che faceva tappa in tutti i ristoranti d’eccellenza del paese che hanno offerto l e prelibatezze del territorio.

I partecipanti hanno potuto sostare e degustare in alcuni ristoranti del paese: Caffetteria San Tome’, Antica Osteria Giubì, Ristorante Pizzeria La Quarenga, Hotel Ristorante Camoretti, Agriturismo al Robale, Ristorante Collina, Ristorante pizzeria Da Ivan, Bar Carpe Diem e Bar La Pergola, oltre che godere delle raffinate melodie del maestro Sebastiano Mazzoleni e dell’artista poliedrica Lilyia Kostenko.

"Questo è un evento - spiega il presidente della Pro Loco, Pietro Rota - a cui teniamo moltissimo perché, ogni anno, riusciamo a far conoscere le nostre bellezze naturali ed artistiche oltre che le qualità enogastronomiche, che un visitatore può trovare nel nostro stupendo paese. Per noi è un evento di grande richiamo e di importante promozione del territorio: ogni anno moltissimi partecipanti arrivano al di fuori della provincia di Bergamo, ed è un grandissimo piacere vederli tornare per la Camminata o per altre iniziative. Significa che hanno conosciuto un luogo stupendo come Almenno San Bartolomeo, ricco di cultura, in mezzo alla natura e con ristoranti eccezionali . Possiamo essere davvero soddisfatti".

"In questa edizione - prosegue Rota - abbiamo avuto il grande onore di ricevere la visita dell’Assessore al Turismo della Regione Lombardia Lara Magoni che mi è sembrata entusiasta di ciò che ha visto di persona"

Quest'anno la Camminata è transitata appositamente nei borghi di Ca’ Bacaccio e di Carosso, dove era in corso la classica iniziativa "Aggiungi un borgo a tavola", indetta annualmente dal Touring Club in un nuovo borgo per i paesi a bandiera arancione Italiano (come Almenno San Bartolomeo), di cui la Camminata è stata appunto parte attiva.

Per tutto il weekend 29/30 settembre i due borghi sono stati animati dalla presenza di molti visitatori che hanno potuto conoscere produttori locali ed artigiani, prodotti tipici, musica e nel pomeriggio di domenica si è svolta anche una gara di pigiatura dell’uva.  

"Fondamentale è sottolineare che alla base del successo di entrambi questi eventi  - conclude Rota - c’è un grande lavoro di tantissimi volontari, e questo va ricordato sempre e tenuto ben presente: in particolare ringrazio il Gruppo Alpini che ha prestato aiuto alla Camminata, Viviana Magno e la Famiglia Pozzi che hanno aperto le loro splendide dimore ai visitatori, il Sindaco Gianbattista Brioschi che si è molto impegnato in prima persona per la manifestazione nei due borghi, il Gruppo Bersaglieri, il Gruppo della Festa di Santa Margherita, il Parroco di Palazzago, la Tabaccheria Viscardi di Almenno che ci ha aiutati con la vendita dei biglietti e, naturalmente, tutti i singoli volontari che vorrei nominare uno ad uno".

COMMENTI

Lascia un commento





Ottobre 2018

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

    








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph