BREAKING NEWS

Un valdimagnino alla corte di Gasperini: Thomas Bolis convocato in prima squadra

Marco Locatelli 09/05/2018 0 commenti

Thomas Bolis, centrocampista classe 1998 di Almenno San Bartolomeo e capitano della Primavera dell'Atalanta, è stato convocato in prima squadra da mister Gasperini nelle ultime due partite di campionato (in casa contro il Genoa e all'Olimpico contro la Lazio); tra l'altro decisive per la tanto anelata qualificazione in Europa League. 

Due convocazioni così commentate da Thomas Bolis raggiunto dai nostri microfoni: "Una grande soddisfazione e felicità perché è il sogno di ogni bambino, e lo è ancora di più se è per la squadra della tua città. Ho avuto la possibilità di vivere l'ambiente Serie A sia in casa che all'Olimpico, dove ho potuto vedere ancora di più  quanta passione c'è dietro l'Atalanta e dietro il calcio. Sono state due esperienze incredibili e da conservare sicuramente nel cassetto e che impreziosiscono tutti i sacrifici fatti dal sottoscritto e dalla mia famiglia".

La speranza è di rivederlo in panchina (e magari anche in campo) anche nell'importantissima sfida contro il Milan domenica 13 maggio o nell'ultima della stagione, a Cagliari. Ma questo lo sapremo solo nei prossimi giorni.

I primi calci al pallone Thomas li ha dati all'Atletic Almenno San Bartolomeo (che dalla prossima stagione si fonderà al Lemine Calcio), squadra del suo paese, come ricordava lui stesso in un'intervista rilasciata al portale ufficiale dell'Atalanta: "Io fin da bambino giocavo a pallone coi miei cugini, finché non ho cominciato a giocare nella squadra del mio paese, l'Atletic Almenno. Ero in squadra con ragazzi di uno-due anni più grandi. Poi ho fatto tre anni al Pontisola, finché non mi ha preso l'Atalanta (nel 2010 ndr)”.

Da sempre molto vicina ai suoi "campioncini" l'amministrazione comunale di Almenno SB, che nella persona del vice sindaco e assessore allo sport Alessandro Frigeni esprime parole di gioia: "Grande soddisfazione  vedere questo ragazzo almennese che ha tirato i "primi calci" nel campo del nostro paese con la squadra di calcio locale approdare addirittura alla Serie A; gli auguriamo una prospera carriera calcistica e che il suo impegno e la sua abnegazione siano da esempio per gli altri ragazzi almennesi impegnati in questo sport".

"Come Sindaco della Comunità di Almenno San Bartolomeo - spiega Gianbattista Brioschi - non posso che essere orgoglioso di questa bellissima notizia della convocazione di Thomas Bolis, nostro concittadino cresciuto calcisticamente nella Nuova Atletic Almenno. Si allunga la lista dei giovani almennesi che hanno raggiunto importanti traguardi sportivi dopo Paolo Tiralongo nel ciclismo, Andrea Mezzanotte nel basket ora si aggiunge Thomas Bolis nel calcio, tra l'altro è l'unico ragazzo almennese ad aver raggiunto la serie A nell'intera storia calcistica di Almenno San Bartolomeo.
A lui faccio i miei migliori auguri insieme a tutta la mia comunità di avere una carriera calcistica in squadre importanti della serie A".

(Fonte Immagine: CalcioAtalanta.it)

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Agosto 2018

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

  








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph