Val Brembilla, incidente sul lavoro: muore operaio di 57 anni

Melissa Braka 04/10/2019 0 commenti

Verso le 14.00 di oggi, 4 ottobre, è deceduto un operaio di 57 anni in un'azienda agricola di Val Brembilla, in via sottocamorone. Dalle prime ricostruzioni dei tenici di ATS, sembra che la causa del decesso sia stata una caduta da tre metri, durante un intervento edile. L'infortunato è un titolare/artigiano di impresa edile denominata EDIL C.P. con sede a Cazzano Sant'Andrea, il signor Caccia Vincenzo nato a Gandino nel 1962.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

L’uomo stava procedendo a compattare una gettata di calcestruzzo appena effettuata all'interno di due pannelli prefabbricati. In particolare stava utilizzando un apposito vibratore posizionandosi sopra il cordolo dei pannelli, senza alcuna opera provvisionale (ponteggio o altro) a protezione, quando è precipitato da un'altezza di tre metri procurandosi lesioni mortali. Sul posto carabinieri, vigili del fuoco, tecnici di ATS Bergamo, un'ambulanza e un elicottero del 118. La salma verrà trasportata all'ospedale Papa Giovanni XXIII.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Ottobre 2019

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
 

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

   






Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph