BREAKING NEWS

Valleve, i profughi se ne vanno dall'Hotel di San Simone

Redazione 07/06/2018 1 commenti

L'anno scorso, in questo periodo, balzò agli onori della cronaca il paradossale "caso" di Valleve, dove presso l'Hotel San Simone erano ospitati quasi più profughi che i residenti in tutto il paese: 133 residenti contro 119 richiedenti asilo.

A circa 12 mesi di distanza, la Prefettura di Bergamo ha deciso di trasferire i profughi ospiti presso l'hotel di Valleve. Un'intervento che era già nell'aria in primavera, quando una trentina di migranti protestarono (bloccando per 2 ore la strada d'ingresso della stazione sciistica di Valleve) puntando il dito contro la gestione della cooperativa Ubuntu di Lecco sulle promesse non mantenute di trasferimento in appartamenti di bassa valle o in città.

Al momento all'interno dell'Hotel San Simone sono rimasti 29 richiedenti asilo, e nei prossimi giorni anche questi ultimi verranno trasferiti in altre strutture della provincia di Bergamo. Come riporta Bergamonews, secondo un criterio di ampia distribuzione, i centri di accoglienza potranno ospitare uno o due profughi provenienti da Valleve.

(Fonte Immagine: Reuters)

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Maurizio 12/06/2018

Li manderanno al mare poverini meritano un po' di mare, dopo aver lavorato tutto questo tempo in motagna no.

Lascia un commento





Giugno 2018

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

 








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph