BREAKING NEWS

Volontariato e beneficenza: l'Istituto Maria Consolatrice di Sant'Omobono nominato 'Punto di Pace'

Redazione 10/05/2018 0 commenti

Grazie alle diverse iniziative di volontariato e beneficenza in collaborazione con diverse realtà associative del territorio, l'Istituto Maria Consolatrice a Cepino di Sant'Omobono Terme è stato nominato un "Punto di Pace". L'IMC  è la prima scuola della Valle Imagna ad aderire all'iniziativa di Sermig (servizio missionari giovani) - Arsenale della Pace. 

"La nostra scuola - si legge sul sito ufficiale di Sermig - collabora da tempo con molte associazioni di volontariato realizzando nel corso dell’anno scolastico diversi progetti a favore dei più bisognosi. Raccogliamo tappi per l’Associazione Down di Bergamo, assistiamo per qualche pomeriggio gli anziani della casa di riposo di Almenno, raccogliamo fondi per la Caritas della Valle Imagna e offriamo incontri sulla tematica immigrazione e disabilità."

"Grazie a Sermig e grazie a tutti coloro che, anche in piccola parte, hanno donato il loro tempo per il bene degli altri. Speriamo di vedere sempre più punti di pace intorno a noi", ha scritto l'istituto sulla sua pagina Facebook ufficiale.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Ottobre 2018

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

    








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph