BREAKING NEWS

Zogno, nuove telecamere per contrastare criminalità e furbetti al volante

Redazione 07/01/2019 0 commenti

Zogno ancora più sicura e video controllata per contrastare criminalità e automobilisti scorretti. Alla già esistente rete di videosorveglianza che conta 30 telecamere presenti alle porte del paese, il Comune ha deciso di aggiungere altri 7 punti di rilevamento dei veicoli in transito. 

Nello specifico, secondo il programma di potenziamento del sistema di video sorveglianza elaborato dalla Polizia locale, verrà a breve installata una postazione video in grado di leggere le targhe delle automobili in transito sull'ingresso della strada che da Sedrina porta a Zogno passando per Stabello. Una seconda, invece, verrà installata nell'area mercato. Verranno inoltre aggiornate le telecamere già presenti nel centro storico del paese. 

Tutti i dati e le riprese della rete di videosorveglianza del Comune di Zogno sono a disposizione delle forze dell'ordine. Un servizio, quello della videosorveglianza, non utile limitatamente a Zogno ma di importanza vallare alla luce della posizione strategica di fondo valle del capoluogo brembano. Un importante deterrente per i furbetti al volante e i malintenzionati, ora che sulle strade di Zogno saranno presenti gli "occhi elettronici".

COMMENTI

Lascia un commento





Marzo 2019

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31









Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph