BREAKING NEWS

Zogno, sensibilizzazione nelle scuole con la 'settimana ecologica': e la differenziata passa dal 62% al 77%

Marco Locatelli 11/04/2018 0 commenti

È entrata nella sua fase topica la “settimana” ecologica del Comune di Zogno. L'iniziativa – organizzata dal Comune dal 2015 e che ormai dura un mese – è cominciata il 19 marzo, con gli incontri formativi nelle scuole tenuti dall'assessore all'Ambiente e Verde Pubblico, Selina Odette Fedi, insieme al relatore Franco Asnaghi dell'impresa Sangalli.

“Siamo entrati per due settimane in tutti i plessi scolastici del comune di Zogno – spiega l'assessore Fedi - Abbiamo fatto visita alle scuole dell'infanzia (anche in quelle private Cavagnis e San Giuseppe di Poscante), primaria, secondaria e due classi del'Istituto superiore Turoldo. Una volta in classe, raccontiamo l'importanza della raccolta differenziata attraverso slide e una comunicazione a misura di studente”.

Una sensibilizzazione che passa dai figli ai genitori, visto che grazie a questa campagna si è registrato un significativo incremento della raccolta differenziata, come sottolinea Fedi: “Entrare nelle scuole ci aiuta anche con le famiglie perché i bambini tornano a casa e sensibilizzano i genitori sull'importanza della raccolta differenziata. Questo ci ha permesso infatti di passare dal 62% al 77% di raccolta differenziata nel paese. A fine 2016 abbiamo fatto anche degli incontri con la popolazione sull'importanza della raccolta differenziata e sul nuovo metodo di gestione; abbiamo inoltre messo dei bidoncini su tutto il territorio con colori diversi a seconda del rifiuto”.

Giovedì 12 aprile ore 10.00 sarà la volta della Festa degli Alberi organizzata dal Comune in collaborazione con il Gruppo Alpini di Zogno che, insieme alla Guardia Forestale, hanno messo a disposizione delle piantine per far eseguire la piantumazione ai piccoli nel Convento delle Suore di Romacolo. Ogni anno viene coinvolto un plesso diverso, quest'anno sono stati coinvolti asilo ed elementari di Endenna.

Protagonista della settimana ecologica anche il riciclo creativo con il concorso Tappolandia, rivolto alle scuole del paese e promosso dall'assessorato all'Ambiente in collaborazione con la biblioteca B.Belotti di Zogno. Gli alunni delle scuole dell'infanzia, elementari e medie, recuperando tappi di plastica, sughero o a corona - da soli o in gruppo - hanno realizzato dei lavoro creativi che sono attualmente esposti all'interno dell'ufficio anagrafe del Municipio di Zogno. La premiazione - che chiuderà la "settimana ecologica" - si terrà sabato 14 aprile presso la Sala Consiliare del Comune alle ore 15.00. “Nel 2015 al primo concorso per le nostre scuole hanno partecipato 20 alunni, quest'anno sono stati 300. Un risultato davvero importante.", conclude Fedi.

Seguici su tutti i nostri canali social


  • Gli elaborati del concorso Tappolandia

  • Gli elaborati del concorso Tappolandia

COMMENTI

Lascia un commento





Ottobre 2018

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

    








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph