A tavola in municipio, a Moio de’ Calvi apre il ristorante ''La Mela''

Giambattista Gherardi 13/06/2018 0 commenti

Una novità importante per una piccola comunità, segno di intraprendenza giovanile ed attenzione alle tipicità della Valle. E’ in programma venerdì 15 giugno alle 17 a Moio de’Calvi la serata inaugurale del ristorante trattoria “La Mela”, gestito da Anna Tassis nei locali al piano terra del palazzo municipale.

Si tratta di una piacevole novità per il piccolo centro dell’Alta Valle Brembana (poco più di 200 residenti), che nel proprio centro abitato (a parte un locale sito lungo la provinciale per Foppolo) non contava ad oggi alcun esercizio commerciale. Nelle ultime settimane ha infatti alzato bandiera bianca l’unico negozio (“La bottega di Sara” in piazza IV Novembre, già storica “Cooperativa”), mentre da oltre due anni il bar pizzeria “municipale” era chiuso, con polemiche e battaglie legali fra il Comune, guidato dal sindaco Paolo Agape, e i gestori Patrizia ed Alex Galizzi, quest’ultimo da pochi mesi eletto consigliere regionale della Lega Nord.

Dopo che l’ultima denominazione del locale era stata “il Castagno”, ora si passa a “la Mela”, in omaggio alla tipicità locale cresciuta grazie all’Associazione Frutticoltori Agricoltori Valle Brembana. “La Mela” affaccia la propria ampia terrazza (ideale per le serate estive) proprio sul campo scuola “Arcobaleno delle Mele” creato nel 2012 dai frutticoltori. Coincidenza vuole che “Mela” sia anche il nome affettuoso del cagnolino di Anna Tassis di Piazza Brembana, 28 anni in questi giorni, che dopo esperienze in Inghilterra, ha aderito con entusiasmo al bando proposto dall’amministrazione comunale, rinnovando locali e attrezzature.

Il locale ha fatto la storia recente della comunità, punto di riferimento della vivace socialità estiva. Avviato come circolo ricreativo negli anni ’70 -’80 (dopo che in precedenza le sale avevano ospitato la scuola) è stato a lungo gestito negli anni d’oro dalla famiglia dell'attuale vicesindaco Alberto Calvi.

La festa di inaugurazione è in programma venerdì 15 giugno dalle 17 alle 20, con ricco aperitivo e buffet. A seguire cena con menu a degustazione (20 euro bevande escluse) oppure pizza. Per venerdì 22 giugno è già in programma la “Festa del Pesce”, con cena a tema a prezzo fisso (30 euro). Info e prenotazioni al numero 347.3240459.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Luglio 2019

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

    








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph