BREAKING NEWS

Al via la seconda Rassegna Organistica della Valle Imagna, si parte domani a Costa Imagna

Redazione 30/06/2018 0 commenti

Quando la musica di altissimo livello incontra la sensibilità per il patrimonio artistico locale nascono eventi come la Rassegna Organistica di Valle Imagna, promossa dall'Associazione filodrammatica Oltre Confine e giunta quest'anno alla sua seconda edizione

Primo appuntamento domani, domenica 1 luglio ore 21.00, presso la chiesa parrocchiale della Visitazione Maria Vergine a Costa Valle Imagna, in occasione della festività patronale. Da lunedì 2 luglio fino a mercoledì 4 luglio si terrà la Masterclass d'interpretazione organistica tenuta dal concertista di fama internazionale Maestro Roberto Marini sull'organo Zanin della Chiesa parrocchiale di Costa Valle Imagna, strumento progettato dal Maestro Francesco Finotti e inaugurato nel luglio del 2004 e unico organo sinfonico della Valle. 

La Masterclass - con 5 iscritti (il cui trasporto è stato affidato all'associazione CoRo di Costa Imagna) - è aperta ad allievi di conservatori e scuole musicali, professionisti e amatori dell’organo. E’ previsto per la serata del 4 luglio il concerto finale degli allievi. 

"Con questa Rassegna  - spiega Giuseppe Capoferri, direttore artistico (con Damiano Rota) e presidente di Oltre Confine  - vogliamo valorizzare giovani organisti meritevoli, studenti dei conservatori italiani; quest'anno si avrà la possibilità di ascoltare il  giovane bergamasco Tomas Gavazzi sull'organo della Chiesa parrocchiale di Sant'Omobono Terme a Mazzoleni, diplomatosi brillantemente presso il Conservatorio di Bergamo e vincitore del primo premio al prestigioso Concorso Internazionale Agati-Tonici organizzato dall'Accademia di Musica Italiana per Organo di Pistoia". 

"In Valle Imagna - prosegue Capoferri - abbiamo un patrimonio organistico importantissimo, risalente al Settecento-Ottocento ad eccezione di quello di Costa Imagna, del 2004. Mediamente le condizioni degli organi delle parrocchie valdimagnine sono buone, ma alcuni avrebbero bisogno di un restauro per poter tornare al loro antico splendore. Il nostro obiettivo è anche quello di sensibilizzare parroci e amministrazioni nell'aver una maggior attenzione nella manutenzione di questi magnifici strumenti, con almeno due cordature all'anno ".

Novità di quest'anno sono l'apertura della rassegna verso la Valle Brembana, con l'ingresso di Ubiale Clanezzo nel cartellone e Fuipiano Valle Imagna come seconda nuova location. Due gli organisti bergamaschi, Fabrizio Vanoncini sull'organo della Chiesa di San Giovanni Battista in Fuipiano Imagna e Damiano Rota sull'organo della Chiesa di San Gottardo Vescovo in Clanezzo con la partecipazione del Baritono Giuseppe Capoferri. 

Ad aderire e sostenere anche economicamente il progetto i Comuni di Costa, Fuipiano, Rota Imagna, Ubiale Clanezzo, Sant'Omobono, le Parrocchie, il BIM (Bacino Imbifero Montano), la Comunità Montana Valle Imagna, la Provincia di Bergamo, la Pro Loco di Costa Valle Imagna,  Infopoint Valle Imagna e il Centro Studi Valle Imagna. 

A questo link il programma completo della rassegna.

COMMENTI

Lascia un commento





Luglio 2018

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

     








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph