BREAKING NEWS

Musical Studio, il primo studio musicale della Valle Imagna

Redazione 01/01/2017 0 commenti

La musica invade la Valle Imagna. A Corna Imagna, in località Brancilione, apre Musical Studio, il primo studio musicale della valle. Sarà gestito da Samuele Salvi, musicista 26enne di S.Omobono Terme. Musical Studio è un locale totalmente insonorizzato con una postazione per lo studio e una per il lavoro su arrangiamenti, composizioni e registrazioni. Uno spazio pensato per musicisti già navigati e che vogliono concretizzare i propri progetti ma anche per chi si vuole affacciare al mondo della musica.

Musical Studio – spiega il maestro Samuele Salvi – offre corsi per imparare a suonare qualsiasi strumento: clarinetto, sax e tanti altri grazie alla collaborazione con alcuni colleghi. Inoltre, per i più esperti o per chi vuole cimentarsi nella composizione c'è la possibilità di apprendere la scrittura musicale su software di notazione. Altri servizi offerti sono: registrazioni professionali, arrangiamenti, orchestrazioni e sonorizzazioni, ad esempio, per spot o video promozionali di imprese e attività commerciali”.

Fare il musicista di professione è difficile, e in una realtà piccola come la Valle Imagna lo è ancora di più. Tuttavia il fattore ambientale non ha scoraggiato Samuele Salvi, che anzi vive questa nuova avventura con sano ottimismo e tanta intraprendenza. “Essere musicista oggi vuol dire: insegnare, studiare e produrre qualche progetto discografico da vendere nei live. Vivere di musica, oggi, è possibile, ma è indispensabile essere aperti e competenti in ogni genere. Nella nostra bellissima valle, purtroppo – prosegue Salvi – non siamo abituati alla musica. C'è ancora una visione amatoriale e semplicistica. Non abbiamo realtà musicali rilevanti come, ad esempio, in Val Seriana. Basti pensare che i musicisti locali si possono contare sulle dita di una mano”.

Musical Studio nasce come studio musicale ma, in futuro, potrebbe diventare qualcosa di più, potrebbe diventare – spera Salvi – un vero e proprio punto di riferimento per tutti i musicisti della valle. “Nel medio-lungo termine vorrei creare un vero luogo di studio musicale per le nuove generazioni, e per questo ho in serbo qualche progetto con le scuole. Sogno – conclude Salvi – un luogo di incontro e scambio musicale, dove ogni allievo impari a liberare tutta la musica che ha e sente dentro. È anche un po' la speranza che nutro per la valle”.

Samuele Salvi: musicista, insegnante e direttore di coro

​Salvi ha conseguito il diploma accademico presso il Conservatorio “Gaetano Donizzetti” di Bergamo e successivamente si è laureato, con il massimo dei voti, al biennio di secondo livello in Popular Music al Conservatorio F.A. Bonporti di Trento. Nel curriculum artistico di Salvi tante partecipazioni a concorsi canori nazionali con brani da lui scritti, tra cui la fase finale del prestigioso Premio Mia Martini, nel 2009, a Bagnara Calabra, in Reggio Calabria, dove ha ottenuto pareri positivi da addetti ai lavori e stampa. Attualmente Salvi lavora come insegnante di musica, e da qualche anno si dedica alla direzione del Coro Polifonico Vicariato Valle Imagna.

(In collaborazione con il mensile Intervalli)


  • Samuele Salvi, 26 anni, S.Omobono Terme

COMMENTI

Lascia un commento





Aprile 2019

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

     








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph