Torta Quarenghi a Rota Imagna, Hotel Miramonti: ''Importante valorizzare i prodotti del territorio''

Roberta Bennato 01/08/2017 0 commenti

Nella recente competizione culinaria indetta per la creazione di una torta dedicata a Giacomo Quarenghi - il celebre architetto valdimagnino scomparso esattamente duecento anni fa - l’hotel Miramonti di Rota Imagna si è aggiudicato il primo posto. La gara è una delle tante iniziative organizzate per ricordare l’opera di Quarenghi. L’importanza dei suoi lavori è tutt’oggi riconosciuta, soprattutto in Russia dove nel XXVIII secolo realizzò numerosi palazzi e edifici al servizio della zarina Caterina II. E proprio dalla Russia quattro anni fa una delegazione di studiosi ha raggiunto il paese dell’alta Valle Imagna per visitare la casa natale del costruttore.

Da questa visita speciale è nata un' idea: “Realizzare una torta dedicata al nostro illustre conterraneo – ci racconta Giampiero Grillini, direttore dell’Hotel Miramonti – e inserirla nel menu del nostro ristorante. E grazie alla vittoria della gara di cucina, la nostra ricetta si può ora fregiare ‘ufficialmente’ del nome di Torta Quarenghi. Ma tutte le otto torte in gara sono sicuramente meritevoli di un assaggio".

Seguici su tutti i nostri canali social

Infatti i dolci presentati sono il frutto del lavoro di navigati professionisti: hanno partecipato alla competizione la Pasticceria Dolce Sogno di Roncola, la Pasticceria Acquario di S. Omobono Terme, il Panificio Mazzucco di Rota d’Imagna, La Piccola Trattoria da Tite di Valsecca, l’Hotel Miramonti di Rota d’Imagna, La Butiga di Strozza, Michela Milesi di Sant’Omobono Terme, e 2 giovani studenti, Simone Bacecchi di Azzano San Paolo e Giulia Pellegrini di Capizzone, provenienti dalla scuola IPSSAR di San Pellegrino Terme.

Ma questa piacevole competizione non si limita ad avere una risonanza locale, come sottolinea Grillini: “Valorizzare i prodotti del territorio, protagonisti della ricetta vincitrice, è il modo migliore di far conoscere la nostra Valle anche al di là dei confini bergamaschi. L’ hotel Miramonti, e con lui altre realtà locali, si impegna da tempo al fine di rendere più internazionale la propria clientela, e chissà che l’ulteriore richiamo della neovincitrice Torta Quarenghi non aiuti a far nascere nei turisti nuove curiosità, culinarie e non solo”.

LEGGI ANCHE

Rota Imagna, la torta dedicata a Quarenghi è firmata Hotel Miramonti

COMMENTI

Lascia un commento





Aprile 2019

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

     








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph