BREAKING NEWS

A Sant'Omobono uno spazio per generare lavoro: arriva ''LavorinValle''

Redazione 29/11/2017 0 commenti

Sabato 2 dicembre, dalle 10 alle 11.30, a Sant'Omobono Terme in via IV Novembre 52, l'Azienda Speciale Consortile Valle Imagna-Villa d'Almè inaugura lo spazio "LavorinValle Idee per la Comunità", base operativa dell'omonimo tavolo di discussione sui problemi occupazionali e sociali per l'area Valle Imagna-Villa d'Almè avviato nel 2010. Lo spazio, arredato, ha una superficie di circa 100 mq.

Condividere idee, fare rete, confrontarsi e dialogare per valutare i punti forza e di debolezza del territorio, e generare il terreno fertile dal quale far germogliare poi nuova occupazione; il tutto contestualizzato al tessuto sociale di riferimento. Questo l'obiettivo di “LavorinValle", progetto promosso dall'Azienda Speciale Consortile Valle Imagna-Villa d'Almè con la collaborazione di Comunità Montana Valle Imagna, Camera di Commercio, Confartigianato, CNA, Coldiretti, Ufficio Pastorale Sociale e del Lavoro, ISOT, Ecoturismo e Agrimagna.

 "Lo spazio – spiega Giacomo Invernizzi, presidente dell'Azienda Speciale Consortile Valle Imagna-Villa d'Almè - nasce come frutto del gruppo LavorinValle, avviato nel periodo di crisi economica dalla consapevolezza che le opportunità lavorative in valle stanno diminuendo. Per poter invertire questa tendenza si parte dal presupposto che il lavoro non si genera da solo, ma va creato da persone che si mettono in gioco in modo creativo, a partire da alcune opportunità che il territorio mette a disposizione". 

"Tutto questo – prosegue Invernizzi – crea una nuova visione del territorio di appartenenza, valorizzandone le potenzialità, e mettendo in moto una nuova responsabilità imprenditoriale. Lo spazio che andremo ad aprire diviene quindi uno dei luoghi fisici dove tutto questo potrà avvenire. Un luogo di formazione per aiutare le persone ad acquisire nuova capacità imprenditoriale, anche grazie all'aiuto di professionisti esperti. Un luogo dove le aggregazioni di aziende si potranno incontrare per programmare le loro attività”. 

Fil rouge dello spazio lavoro e inclusione sociale, ma potrà diventare anche un punto di riferimento per giovani liberi professionisti e startup della valle, sottolinea Invernizzi:“Sicuramente l’accompagnamento di nuove realtà imprenditoriali è uno degli scopi centrali, attraverso l’attivazione di bandi di finanziamento per l’avvio di nuove idee imprenditoriali e appunto la messa a disposizione di uno spazio, a costi minimi, per l’avvio della propria azienda in un luogo che permetta il confronto con altre persone che stanno avviando progetti simili”.  E proprio in occasione dell'inaugurazione verrà presentato il Bando Idee 2018 dedicato ai giovani imprenditori.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento



Dicembre 2017

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31







Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph