Elezioni, a Sant'Omobono Ivo Manzoni in solitaria (contro il quorum)

Redazione 06/05/2019 0 commenti

Unica lista a Sant'Omobono Terme alle prossime elezioni amministrative, come cinque anni fa quando, dopo la fusione con Valsecca, a presentarsi fu solo l'uscente Paolo Dolci con la civica “Uniti per crescere”. Allora il quorum fu sconfitto per un soffio: 52,66% (per evitare il commissariamento del Comune è necessario il 50% + 1 degli aventi diritto al voto). Quest'anno a correre in solitaria per la poltrona di sindaco del capoluogo valdimagnino ci sarà, invece, Sauro Ivo Manzoni, 50 anni, imprenditore (già primo cittadino dal 2006 al 2011 con la Lega Nord) che il 26 maggio guiderà la lista congiunta civica-Lega-Fratelli d'Italia-Forza Italia “Sant'Omobono Viva”. Da sottolineare come pesino, ai fini del raggiungimento del quorum, anche i circa 800 elettori residenti all'estero.

Una ridiscesa in campo, quella di Manzoni, dettata dalla volontà di riprendere alcune iniziative lasciate in sospeso nella sua ultima amministrazione, tra cui la realizzazione di una RSA (Residenza Sanitaria Anziani): “Otre a fornire un servizio per le famiglie di Sant'Omobono e della Valle, la nascita di tale struttura per il nostro Comune significherà opportunità di rilancio occupazionale. Sempre per gli anziani vogliamo riorganizzare per loro occasioni di ritrovo, sostenendo il centro diurno e ogni iniziativa volta alla sussidiarietà tra generazioni”.

Altra priorità sottolineata in rosso sull'agenda del candidato Manzoni la riqualificazione delle strutture comunali del Parco delle Terme (lo scorso anno senza gestore): “Qualora dovessimo vincere – spiega Manzoni –, una delle prime azioni della nostra amministrazione, in vista della stagione estiva ormai imminente, sarà quella di lavorare per un bando di gestione e mettere a nuovo gli edifici delle Terme per fare in modo che diventino un punto di riferimento estivo, con bar stabilmente attivo, ma anche in inverno. Lo stesso Municipio a Selino Basso con noi sarà aperto anche il lunedì e il venerdì”.

Tra gli interventi più ambiziosi – e in controtendenza rispetto alla precedente amministrazione – sicuramente quello di “valutare la costruzione di un nuovo plesso scolastico di scuola primaria nelle vicinanze del centro sportivo e del percorso vita – spiega Manzoni –, per dare una nuova dimensione dell’istruzione, più legata alla natura e allo sport e per liberare l’immobile di Selino Basso che presenta problemi di viabilità, di mancanza spazi e di sicurezza per l’uscita degli alunni”.

Giovani e lavoro? Manzoni e la sua squadra prevedono di attivare all'interno delle ex scuole elementari di Selino Alto (chiuse due anni fa) uno spazio di co-working per iniziative come startup giovanili. Mentre per quanto riguarda sport e tempo liberoin zona laghetto dei cigni vorremmo realizzare una struttura polivalente attrezzata per la pratica del pattinaggio sul ghiaccio in inverno, che diventi poi area feste nel periodo estivo”.

Tra le altre opere, il programma di Manzoni prevede: nuovi parcheggi per le frazioni, mantenimento mulattiere, piccoli nuovi parchi giochi per ogni frazione e potenziamento di quelli esistenti, installazione colonnine ricarica elettrica, nuovi punti luci soprattutto per frazioni, piazzola per l'elisoccorso, allestimento area per manifestazioni, interventi viabilistici, ridurre il più possibile TARI e IMU, supporto alle attività artigiane e agricole sul territorio, potenziamento servizio bibliotecario, assunzione di un nuovo agente di polizia locale.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Luglio 2019

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

    








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph