BREAKING NEWS

Piazza Brembana, per il Comune sarà corsa a tre?

Redazione 01/02/2019 0 commenti

Sarà una primavera elettorale molto intensa, nella quale sono coinvolti per rinnovo di sindaci e consigli comunali numerosi comuni della Valle Brembana e Vale Imagna. Fra i comuni più importanti dell’Oltre la Goggia che dovranno scegliere il nuovo primo cittadino il prossimo 26 maggio (in coincidenza con le elezioni per il Parlamento Europeo), c’è senza dubbio Piazza Brembana che con i suoi mille elettori (erano esattamente 1001 cinque anni fa) e la sua posizione baricentrica è senza dubbio un centro di riferimento per l’intera vallata.

Attualmente il Comune è retto da Geremia Arizzi, eletto nel 2014 quando era capo della lista “Un ponte per…”, che ottenne il 62,64% dei voti. Arizzi non ha ancora sciolto ufficialmente le riserve, ma da più parti si conferma come stia alacremente lavorando alla formazione di una nuova squadra.

Negli ultimi mesi la sua giunta ha varato opere pubbliche significative (a cominciare dall’ampliamento del plesso scolastico dedicato a Mamma Calvi) grazie a parametri di bilancio finalmente meno stringenti. Arizzi è inoltre entrato a far parte della giunta della Comunità Montana Valle Brembana, con il ruolo di assessore al turismo.

Ad insidiare la riconferma di Arizzi ci sarebbe innanzitutto una nuova lista civica, guidata da Stefano Ambrosioni, 46 anni, che nel recente passato ha già indossato la fascia tricolore, avendo guidato dal 2009 al 2014 il Comune di Lenna, dove vinse le elezioni con il 54,3%, lasciando poi il posto cinque anni fa a Jonathan Lobati. Ambrosioni ed il suo gruppo lavorano da mesi all’allestimento della compagine amministrativa, pescando nel mondo del volontariato e dell’impegno civico.

Al lavoro, e si tratterebbe della terza lista, anche l’attuale minoranza consiliare di “Bene Comune”, guidata nel 2014 da Hans Quarteroni, già titolare in paese di un avviato negozio e coordinatore di zona dei Gruppi Alpini insieme a Roberto Boffelli. Stando alle indiscrezioni (che appassionano non poco la comunità di Piazza Brembana), Quarteroni non sarebbe nuovamente in prima fila (cinque anni fa ottenne il 37,36% dei voti), ma lavorerebbe con altri ad una lista che potrebbe essere capeggiata da Bruno Paternoster, già comandante del Corpo Forestale a Piazza Brembana ed attualmente capogruppo degli Alpini di Averara. Siamo evidentemente alle prime indiscrezioni: nomi e volti non sono per questo definitivi, ma si delinea un confronto serrato.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Aprile 2019

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

     








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph