Addio a Sergio Arrigoni, il ''re dei formaggi'' di Taleggio

Redazione 14/03/2018 0 commenti

Sergio Arrigoni, uno dei nomi più conosciuti nell'intero panorama caseario bergamasco - e soprattutto brembano - si è spento all'età di 87 anni. Sergio fondò nel 1859 l'azienda stagionatura di formaggi "Arrigoni Sergio Formaggi srl". 

Arrigoni nasce a Peghera di Taleggio nel 1931 ed è figlio d'arte: la passione per il formaggio la eredita infatti dal bisnonno Giovanni, detto Bèlo, che, proprio come farà poi il proniponte, produceva, stagionava, affinava e vendeva formaggi a Peghera. 

"Papà rimase a Peghera fino a 14 anni – spiega la figlia Carla all'Eco di Bergamo – quindi gli studi in collegio al Sant’Alessandro, indirizzato dalla nonna che sognava per lui un avvenire da medico, mentre lui coltivava l’antica tradizione paterna del commercio. Agli inizi ritirava e vendeva gli stracchini dai contadini della valle, poi le prime collaborazioni e l’esigenza di aumentare le quantità. Raccontava di essere stato il primo a inventare l’incarto del prodotto: circa 60 anni fa fece realizzare la prima carta, che riporta i disegni dei monti della Val Taleggio e uno scorcio di Olda".

L'ultimo saluto a Sergio domani, giovedì 15 marzo, alle 14,30 ad Almè, nella chiesa parrocchiale. Infatti è proprio ad Almè che Sergio Arrigoni stabilì la sua attività - ma anche la sua abitazione - a partire  dal 1974. La salma sarà poi trasferita nella cappella di famiglia a Peghera.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Luglio 2019

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

    








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph