I Tesori Nascosti - Grande Albergo Pertus, aria di Belle Époque a due passi dal laghetto

Redazione 18/03/2019

Lo sapete che in località Pertus (Costa Imagna) c’è un affascinante testimonianza dei fasti della Belle Èpoque, un albergo ristorante costruito verso le fine dell’Ottocento, per essere chiuso nel 1929 e successivamente utilizzato fino agli anni Ottanta come casa vacanze per seminaristi.

Nonostante la sua ubicazione in quota, il Grande Albergo Pertus si contraddistinse per l’elevato livello dei servizi disponibile, posizionandosi fin dalla sua apertura tra i migliori Hotel della bergamasca. Era aperto tutto l’anno, anche quando le condizioni metereologiche erano critiche. Gli ospiti potevano raggiungere l’Hotel con il “servizio mulo” da Carenno.

Qui si poteva godere di tutto quanto si poteva disporre all’epoca, pertanto la clientela era benestante, composta perlopiù da imprenditori brianzoli, milanesi, bergamaschi, comaschi e lecchesi.

Il Grande Albergo Pertus è chiuso e abbandonato a se stesso dagli anni Ottanta, ma conserva ancora traccia della sua imponenza e dell’ancora percepibile fastosità, rimanendo un luogo suggestivo che fa respirare pace e tranquillità.  

Per raggiungerlo, sempre dal laghetto del Pertus, basta seguire la strada sterrata che prosegue verso sinistra e quindi il sentiero che attraversa boschi e prati (i cartelli riportano le indicazioni), ci vuole meno di mezzora.

(Articolo realizzato in collaborazione con Eco Turismo Valle Imagna)

Seguici su tutti i nostri canali social








Luglio 2019

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

    








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph