BREAKING NEWS

Le ricette di RistOrobie - Gnocchi di Mascherpa (ricotta d’alpeggio) in asparagi e speck croccante

Paola di RistOrobie 15/04/2019

Sesta puntata con le ricette di RistOrobie, il bar-ristorante ai Piani dell'Avaro, Cusio. In questo numero i ragazzi di RistOrobie propongono gli Gnocchi di Mascherpa in asparagi e speck croccante. Clicca su questo link se vuoi conoscere tutti i servizi offerti da RistOrobie, dalla ristorazione alla pista sci di fondo passando per il nuovo parco giochi sulla neve per bambini "Avaro Felice".

Gnocchi di Mascherpa (ricotta d’alpeggio) in asparagi e speck croccante

Ingredienti per 4 persone

  • 250 gr di mascherpa 
  • 200 gr di patate
  • 150 gr di farina bianca 
  • 100 gr di formaggio grana grattugiato 
  • 1 uovo intero e 1 tuorlo
  • Sale qb. 
  • Noce moscata 
  • Prezzemolo tritato

Ingredienti per il condimento

  • 2 mazzetti di asparagi
  • 100 gr di speck 
  • Qualche foglia di salvia
  • 100 gr di burro

Preparazione

Lavate le patate e lessatele, quando saranno cotte sbucciatele e schiacciatele con lo schiaccia patate. Schiacciate anche la mascherpa, aggiungete le uova, il grana, il sale, la noce moscata e il prezzemolo tritato, poi impastate velocemente inserendo anche la farina.

Quando avrete amalgamato tutti gli ingredienti, formate una palla, avvolgetela nella pellicola e mettete in frigorifero. 
Nel frattempo preparate il condimento. Pulite gli asparagi, lavateli, tagliate la parte del gambo più dura, poi poneteli in pentola con acqua bollente e lessateli. Quando saranno cotti, tagliateli a pezzetti lasciando le punte intere. 

Preparate una padella con burro salvia e lo speck tagliato a listarelle e aggiungete gli asparagi. Mettete una pentola con l’acqua sul fuoco per cuocere gli gnocchi, togliete l’impasto degli gnocchi dal frigorifero e formate tante palline, quando l’acqua bolle salate e buttate gli gnocchi. Accendete la padella con il burro e gli altri ingredienti, fate rosolare. Quando gli gnocchi saranno a galla scolateli e versateli nella padella, mescolate bene, a piacere potete anche aggiungere un pochino di pepe. 

Questa ricetta è molto gustosa e primaverile, se non avete la mascherpa ( visto che è ancora un po’ presto per gli alpeggi) potete usare una buona ricotta, magari di latteria. Potete usare anche quella commerciale (sicuramente meno saporita).

Seguici su tutti i nostri canali social







Aprile 2019

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

     








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph