A Selino Alto nasce la squadra di calcio femminile: il sogno di Michela diventa realtà

Roberta Bennato 11/08/2017 0 commenti

A Selino Alto, frazione di Sant’Omobono Terme, c’è una grande novità per la prossima stagione sportiva: una squadra di calcio tutta al femminile, per ragazze e donne a partire dai 16 anni anni di età. Gli allenamenti inizieranno a settembre, con l’intenzione di iscrivere il gruppo al campionato CSI di Bergamo per squadre a 7 giocatrici, che avrà inizio sempre a fine estate.

Nelle nostre valli le squadre sportive femminili non mancano, ma sono dedicate a sport tradizionalmente considerati ‘femminili’ come la pallavolo, mentre il calcio è finora sempre rimasto appannaggio dei ragazzi.

“L’idea di creare una squadra di calcio femminile – ci racconta Paolo Manzoni, dirigente del G. S. Selino Alto - è nata dall'esigenza di alcune ragazze della valle che volevano giocare a calcio. Ma né in Valle Imagna né in Valle Brembana c’era una squadra di questo tipo, allora noi del Gruppo Sportivo di Selino Alto abbiamo deciso di rispondere al loro appello. Il calcio femminile è in continua crescita in italia, non siamo ancora ai livelli di altre nazioni europee ma qualcosa si sta muovendo e la creazione di questa squadra ci sembra un passo importante in questa direzione”.

LEGGI ANCHE

Valle Imagna nella stagione del rilancio, mister Manini: ''dobbiamo ricreare la mentalità calcistica di un tempo''

L’iniziativa è nata da un’idea di Michela Carminati di Berbenno, da tempo appassionata di calcio: "Ho sempre giocato a calcio, sin da piccola, frequentando il campetto dell'oratorio di Valsecca; con il tempo ho portato avanti la mia passione partecipando a partitelle con i miei amici al campo di Corna. È sempre stato​ un hobby, un modo di sfogarsi, correre un po', dare due calci al pallone”.

Ma la voglia di fare un salto di qualità ha spinto Michela a cercare compagne con cui formare una squadra, per poter competere finalmente su campi più impegnativi di quelli degli oratori. “Fino ad ora quello di giocare seriamente è sempre e solo stato un sogno, ma forse è arrivato il momento di renderlo realtà o almeno di provarci. Siamo tutte ragazze cresciute in valle, sicuramente non vinceremo il campionato ma dimostreremo a tutti che ci si può sempre mettere in gioco, nonostante la paura di fallire".

In meno di una settimana Michela ha raccolto l'adesione di 10 e più ragazze, a dimostrazione dell’interesse di molte verso questa bella novità. Ma la squadra è ancora in cerca di giocatrici, di un allenatore e di qualche accompagnatore interessato a seguire le ragazze. Per ogni informazione contattare Michela Carminati al numero 340.7497922.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Agosto 2019

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
   

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

 








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph