BREAKING NEWS

Gusto e qualità: il 20 e 21 ottobre torna la Sagra della Mela

Giambattista Gherardi 03/10/2018 0 commenti

Sabato 20 e domenica 21 ottobre torna a Piazza Brembana la “Sagra della Mela”, organizzata dall’Associazione Frutticoltori Agricoltori Valle Brembana (AFAVB) in collaborazione con Comune ed Associazione Altobrembo. Giunta alla nona edizione, è un appuntamento all’insegna delle tipicità, che unisce a promozione e vendita delle pregiate Mele Val Brembana la valorizzazione dell’enogastronomia locale anche attraverso decine di ristoranti con menù a prezzo convenzionato.

Nel corso delle due giornate sono in programma un convegno dedicato alle antiche varietà di mela, animazione con il “baghèt” di Casnigo e merenda a tema per i bambini con il fascino dei burattini di Virginio Baccanelli. Per gli appassionati dimostrazioni tecniche di coltivazione e potatura del melo, concorsi per le mele e le torte più buone, ma soprattutto decine di stand con i prodotti a chilometri zero della Valle Brembana, imperdibili e gustosi.

L’AFAVB, nata formalmente nel 2007 a Moio de’ Calvi, vanta oltre vent’anni di impegno.  In questi anni sono state messe a dimora in Valle Brembana decine di migliaia di nuove piante, soprattutto melo, ma anche pero, pesco, albicocco, ciliegio, susino e actinidia (kiwi).  Un impegno che ha reso possibile il recupero di molti terreni (il campo scuola “Arcobaleno delle Mele” di Moio ne è esempio concreto) altrimenti abbandonati.

La consulenza di tecnici esperti ha consentito di selezionare una qualità di alto livello, ottimizzando la resa dei frutteti e valorizzando al meglio le proprietà dei terreni. Le analisi hanno confermato che la Valle Brembana ha ottime peculiarità, addirittura superiori a quelle di zone più rinomate. La sede AFAVB è stata messa a disposizione dal Comune di Moio de’ Calvi negli spazi dell’Asilo don Ambrogio Calvi.

Di recente è stato creato, sempre a Moio de’ Calvi, il Frutteto Biologico. “Insieme al campo scuola - spiega Pinuccio Gianati, presidente AFAVB dal 2017 – è luogo ideale per apprendere i segreti della frutticoltura, per lezioni di aggiornamento e prove pratiche di potatura, dirado e trattamento responsabile. Il logo del Campo Scuola è stato proposto e realizzato dai ragazzi delle scuole della Valle, per sottolineare come l’impegno verso i più giovani sia costitutivo della nostra realtà associativa”.

Per segnalare la qualità e la genuinità delle Mele della Val Brembana, è nato uno specifico marchio di tutela. La vistosa scelta cromatica mette in evidenza i colori della natura e quelli delle varietà coltivate: Golden, Gala, Red Delicious, Renetta e Topaz “Sono anche i colori – sottolinea Bruno Gotti, segretario AFAVB – della maschera di Arlecchino, biglietto da visita della Val Brembana e del territorio bergamasco”.

Info e programma completo su www.sagramela.it ed al numero 348.1842781

Seguici su tutti i nostri canali social

 

COMMENTI

Lascia un commento





Dicembre 2018

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
     

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

      








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph