BREAKING NEWS

Maga Skymarathon, aperte le iscrizioni per la corsa sulle quattro cime della Val Serina

Redazione 02/05/2018 0 commenti

Menna, Arera, Grem e Alben: le quattro cime toccate dal percorso di una delle gare a fil di cielo più coinvolgenti nel panorama italiano, la Maga. Aperte le iscrizioni alla skyrace, alla skymarathon e alla ultra skymarathon. Appuntamento il 2 settembre con l'11esima edizione.
  
Novità assoluta dell'edizione 2018, oltre alle consolidate skymarathon e skyrace, è l'inserimento di una terza competizione, la ultra skymarathon, che per durezza ed estensione del tracciato proietta la corsa ancora più in alto nel panorama italiano accostandosi al Trofeo Kima. Il percorso della skyrace e della skymarathon è analogo a quello delle edizioni passate.
 
La Maga Skyrace (24 chilometri di sviluppo con 1450 m di dislivello) si snoderà dalle pendici dell'Arera fino a Serina, mentre la Ultra, di chilometri 50,15 e dislivello di circa 5000 metri ricalcherà le tappe della Skymarathon (39 chilometri di sviluppo con 3000 metri di dislivello) – da Zorzone di Oltre il Colle a Serina – con l'inserimento di alcune bretelle lungo il tracciato. Varianti iconiche, come la nord dell'Arera e le due croci dell'Alben.
 
La Ultra Maga Skymarathon ha già suscitato l'interesse di numerosi runner temerari; atleti a cui verrà richiesta una buona commistione di tecnica e resistenza su long distance. A giudicare dai numeri attuali, a distanza di quattro mesi dall'evento, la ultra risulta essere – con le dovute proporzioni – la più ambita delle tre competizioni. La gara si snoderà attraverso le imponenti creste della Val Serina seguendo itinerari ampiamente conosciuti. Una prova epica, non solo per i dislivelli ma per la lunghezza, doppia rispetto a quella della skyrace. 

Le iscrizioni sono aperte ufficialmente: 45 euro per la ultra, 35 euro per la skymarathon e 25 euro per la skyrace fino al 31 luglio. Il costo aumenterà di 5 euro per ciascuna delle competizioni nel periodo 1-28 agosto e per gli ultimissimi iscritti, dal 29 al 31 del mese, la ultra passerà a 60 euro, la skymarathon a 45 e la skyrace a 35.
 
Altra novità importante riguarda le modalità di accettazione dei concorrenti per la ultra: agli interessati verrà richiesto un vero e proprio “curriculum sportivo” per la preiscrizione, grazie al quale i corridori saranno selezionati – ad insindacabile giudizio del comitato organizzatore – fino al numero massimo di 150 partecipanti ammessi.
 
Grande entusiasmo quindi intorno alla competizione long, inserita nel calendario delle Skyrunner Italy Series 2018 grazie al costante lavoro dell'Asd Maga presieduta da Davide Scolari. E l'entusiasmo non è solo presente; si parla di un progetto mondiale 2019, riuscirà la ultra a porre le basi per realizzare questo grande sogno?
 
Per ulteriori informazioni e per procedere all'iscrizione o alla preiscrizione consultare il sito ufficiale www.magaskymarathon.it.

(Fonte Immagine Matteo Zanga)

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Febbraio 2019

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

   








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph