Paladina-Villa d'Almè, il sindaco di San Pellegrino: ''Chiediamo un incontro di aggiornamento, come promesso''

Redazione 15/10/2018 0 commenti

Il sindaco di San Pellegrino Terme, Vittorio Milesi, torna a suonare la carica sul tema delle opere di viabilità. Con una lettera inviata alla Provincia di Bergamo, il primo cittadino della cittadina termale chiede che venga immediatamente convocato il "Tavolo permanente degli Amministratori" per conoscere lo stato della progettazione definitiva riguardante il lotto della Paladina-Villa d'Almè, tratto della nuova tangenziale sud.

"Non si può non rilevare, ancora una volta con grande amarezza, - scrive Milesi - il totale disinteresse e l'assenza di ogni più elementare forma di sensibilità e di rispetto per le esigenze e i bisogni del territorio e nei riguardi delle innumerevoli sollecitazioni proposte in questi anni da enti locali, realtà sociali e cittadini per sollecitare la realizzazione delle opere di viabilità, che condizionano drammaticamente lo sviluppo di un'area vasta della Provincia e insieme la vita stessa delle persone". 

Già lo scorso luglio (LEGGI QUA) Milesi inviò una missiva a Provincia e Regione per chiedere di attivare uno strumento che permettesse di "monitorare con continuità lo stato di attuazione delle opere di viabilità, al fine da un lato di impedire che tra un passaggio e l'altro vi fosero intopi in grado di generare nuovi ritardi e rallentamenti negli iter di realizzazione degli interventi e dall'altro di offrire la necessario informazione a Enti e cittadini che da tempo attendono il completamento delle opere (Variante di Zogno compresa ndr)". 

Missiva a cui la Provincia rispose in data 27 luglio 2018 con la proposta di un Tavolo permanente degli Amministratori nella prima settimana del mese di settembre. La convocazione per il Tavolo, però, non è mai giunta sulla scrivania di Milesi: "Ci era stato assicurato un incontro di aggiornamento sul progetto della Paladina-Villa d'Almè nella prima settimana di settembre - si legge nell'ultima lettera di Milesi - ma evidentemente anche in questa occasione abbiamo sbagliato l'anno. Rinnovo pertanto la richiesta di un incontro urgente con i Sindaci delle Valli Brembana e Imagna, dei Comuni interessati e del Comitato per la viabilità per conoscere intenzioni, tempi e modalità del completamente della progettazione definitiva del lotto Paladina -Villa d'Almè della tangenziale sud, insieme ai costi stimati per la realizzazione dell'opera"

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Agosto 2019

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
   

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

 








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph