Zogno, ex stazione di Ambria diventa un museo: domani l'inaugurazione

Redazione 21/07/2018 0 commenti

La ex stazione dei ferroviaria di Ambria, a Zogno, rimessa a nuovo dopo un lungo intervento di restauro conservativo diventerà un museo. 

Il tutto è stato reso possibile da una sinergia fra il Comune di Zogno e l'azienda Sonzogni Pietre Antiche di Ambria. L'impegno economico totale che ha permesso di riqualificare la ex stazione è stato di 200 mila euro, tutti a carico dell'impresa Sonzogni, relativi alla compensazione urbanistica e al computo di oneri di urbanizzazione.

L'intervento di trasformazione della struttura a museo (nello specifico, si tratta di un museo del soldato che conserverà i tanti cimeli degli alpini di Zogno) è stato invece a carico del Comune di Zogno. L'inaugurazione domani, domenica 22 luglio.

IL PROGRAMMA - Alle ore 9.00 Santa Messa presso la chiesa di Ambria; ore 10.00 corteo in direzione museo/ex stazione, ore 10.15 alzabandiera e discorsi delle autorità e successivamente taglio del nastro e visita gratuita al museo del soldato. A concludere la mattinata concerto della Premiata Banda Musicale di Zogno e rinfresco.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Maggio 2019

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

  








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph