Almenno SB, l'asilo dei Tigli si amplia: due nuove aule nelle ex elementari delle Cascine

Eleonora Busi 15/02/2019 0 commenti

Sono terminati ad Almenno San Bartolomeo i lavori, durati tre mesi, per la ristrutturazione delle ex scuole elementari in località Cascine. Il progetto, costato 80 mila euro, ha visto la costruzione di due nuove aule per le sezioni nido e primavera del vicino asilo dei Tigli, di proprietà del Comune e gestito dalla Fondazione Asilo Pozzi. Il 23 febbraio alle ore 10:30 ci sarà l'inaugurazione, con un piccolo rinfresco.

Le nuove aule accoglieranno sia bambini provenienti dal paese di Almenno San Bartolomeo sia dalle vicine Roncola e Barzana grazie ad un accordo intercomunale. In seguito ad una delibera della giunta, il Comune aveva infatti concesso gratuitamente alla Fondazione Pozzi gli spazi della vecchia scuola elementare vicina, così da ricavarne oltre alle due nuove aule anche i servizi igienici idonei e spazi verdi per giocare all'aperto.

L'idea nasce dalla necessità del Comune di ingrandire le strutture educative, a seguito dello sviluppo demografico che il paese ha visto crescente negli ultimi anni. L'intervento è stato possibile grazie all'iniziativa “Nidi gratis”, promossa da Regione Lombardia che prevede l'azzeramento della retta di frequenza, altrimenti a carico delle famiglie, a cui il comune ha aderito.

“Abbiamo siglato una convenzione con il Comune di Roncola e Barzana - spiega Gianbattista Brioschi, sindaco di Almenno San Bartolomeo - dove anche i residenti dei due comuni potranno accedere all'asilo nido. Da qui l'esigenza di trovare nuovi spazi per poter ospitare nuove iscrizioni.”. Una scelta, spiega l'assessore alla pubblica istruzione Massimo Todeschini, dettata dalla necessità di guadagnare uno spazio sempre maggiore per l'accoglienza dei bambini della sezione primavera che crescono di numero di anno in anno.

Tre sono attualmente gli asili ad Almenno, tutti gestiti dalla Fondazione e di proprietà del Comune: il primo si trova in centro in via Vignola ed ospita circa 45 bambini, gli altri due (dei Tigli e delle Cascine) si trovano invece entrambi in via don Minzoni, sono separati da un parcheggio e accolgono in totale circa 200 bambini fra nido, primavera e scuola dell'infanzia.

“Sono molto soddisfatto della collaborazione con il Comune, con il quale ci sono sempre stati ottimi rapporti - ha spiegato il presidente della Fondazione Asilo Pozzi, Gianluigi Fagiani - La nostra filosofia è di lavorare per il bene del paese da quando Asilo Pozzi è stato fondato, oltre 100 anni fa, come lascito dell'ingegnere Cesare Achille Pozzi”



Seguici su tutti i nostri canali social


 

COMMENTI

Lascia un commento





Maggio 2019

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

  








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph