Almenno SB, Palazzago e Roncola insieme per il sentiero del Linzone

Redazione 16/03/2018 0 commenti

I comuni di Almenno San Bartolomeo, Palazzago e Roncola insieme per la tutela del sentiero CAI 571, percorso che dal cimitero di Roncola porta a la zona "de la Peza" al Monte Linzone. 

Il sentiero è ancora in buono stato, ma i tre comuni, con l'auto delle associazioni del territorio, hanno fatto squadra per mettere in campo alcune piccole opere di manutenzione. A lanciare l'idea il Comune di Roncola, a cui le amministrazioni di Palazzago e Almenno San Bartolomeo hanno subito risposto positivamente, come spiega Corinne Rota, assessore alla Cultura, turismo e biblioteca di Roncola: "Il nostro paese è molto legato al Linzone e al sentiero 571 dato che i nostri avi lo hanno sempre percorso per raggiungere le baite per i pascoli estivi, infatti la maggior parte delle malghe del Linzone sono o erano di famiglie roncolesi. Nonostante il sentiero si sviluppi quasi completamente sui territori di Almenno SB e Palazzago noi lo sentiamo nostro”. 

"Dopo varie riunioni tecniche con le associazioni di volontariato, alpini, protezione civile e CAI, i tre comuni sono riusciti a trovare le risorse sia umane che materiali per la sistemazione del sentiero CAI 571, che ha bisogno di  essere rimesso in sesto in quanto molto frequentato dai turisti, dagli sportivi e dagli appassionati di trekking. Un plauso a tutti gli assessori dei tre comuni e un ringraziamento ai volontari che presto si troveranno per la prima volta per fare il punto della situazione", spiega Gianbattista Brioschi, sindaco Almenno San Bartolomeo.

Dello stesso avviso anche il primo cittadino di Palazzago Michele Jacobelli, che ne approfitta per annunciare l'avvenuta sistemazione di un altro percorso che porta al Linzone, collegato proprio il 571: "Un ringraziamento va, oltre che in primis ai volontari, anche al mio Consigliere Delegato alla gestione dei Parchi e Sentieri, Denis Martinelli, che dal 2016 segue l'argomento con molta dedizione e sensibilità. Colgo l'occasione per invitare tutti all'inaugurazione lunedì 2 aprile del sentiero CAI 861 (del crinale) che porta anch'esso sul Linzone come il  571, restando sempre sul territorio di Palazzago."

“Il sentiero – spiega Fabrizio Rocca, volontario  e referente Protezione Civile Ana di Almenno SB  – non è cosi malmesso da richiedere grandi opere, ma da diversi anni nessuno più si occupa della sua pulizia e manutenzione. L'intervento non sarà impattante e i volontari riutilizzeranno il materiale già presente sul sentiero, ad esempio, per recuperare i muri a secco senza ovviamente utilizzare malta o cemento. 

"Il tratto iniziale – aggiunge l'assessore Corinne Rota - presenta pendenze significative e gradini molto alti che possono rivelarsi pericolosi e che con questi interventi di sistemazione intendiamo migliorare. Durante la manutenzione non sarà precluso il passaggio.” 

Il primo intervento era in programma già lo scorso 10 marzo, ma è stato posticipato a data da destinarsi causa neve. L'accordo tra i Comuni di Roncola, Palazzago e Almenno SB prevede che in ogni Comune ci siano volontari che, in collaborazione con la  Protezione Civile di Palazzago, eseguirà gli interventi. I gruppi di volontari che hanno dato la loro disponibilità sono: il Gruppo Sentieri di Palazzago, il Gruppo Volontari dei Sentieri e il Gruppo Alpini di Roncola e il Gruppo Alpini e Gruppo Protezione Civile Ana di Almenno SB.

(Fonte immagine Max Lussana)

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Luglio 2019

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

    








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph