La banda ultra larga (fibra ottica) anche in valle Brembana e Imagna? Forse, ma solo entro il 2020

Roberta Bennato 19/01/2018 0 commenti

Finalmente anche i paesi delle nostre valli saranno raggiunti dalla banda ultra larga, così da poter navigare in internet con velocità ed efficienza? Forse sì, ma solo entro il 2020. Il Ministero per lo Sviluppo Economico ha inaugurato, nel 2015, il programma che intende coprire entro il 2020 almeno l’85% del territorio italiano con questo importante servizio, attraverso incentivi normativi e riduzione dei costi di installazione.

La banda ultra larga è una rete per le comunicazioni via internet che utilizza la fibra ottica come materiale per la trasmissione: grazie ad essa, i dati trasmessi attraverso la rete viaggiano molto velocemente, a partire da 30 Mbps (megabit per secondo). Questo si traduce in un caricamento molto più veloce delle pagine web nonché in un invio più rapido di file di diverso tipo tramite la connessione internet.

Avere a disposizione una connessione veloce e affidabile come quella garantita dalla banda ultra larga – o fibra, come più spesso è chiamata, semplificando, nelle pubblicità – non significa solo restare al passo con i tempi, ma soprattutto essere competitivi sul mercato del lavoro: le aziende bergamasche necessitano di buone infrastrutture non solo fisiche ma anche virtuali, come ha recentemente detto il presidente della provincia Matteo Rossi, aggiungendo che oltre ai benefici di poter avere un accesso internet qualitativamente pari a quello di paesi più tecnologicamente avanzati dell’Italia, gioveranno alle aziende bergamasche anche i finanziamenti di governo e regione per la necessaria installazione della rete.

È consultabile online (a questo indirizzo: http://bandaultralarga.italia.it/mappa-bul/regione/lombardia/3/) la mappa interattiva della Regione Lombardia che mostra a copertura, attuale e prevista, della banda larga sul nostro territorio. Inserendo il nome del proprio comune, è possibile conoscere la percentuale di case raggiunte dalla fibra oggi e quelle che in previsione saranno raggiunte entro il 2020.

In Valle Brembana e Valle Imagna?

In tutta Italia, i comuni di montagna sono i meno serviti dalla rete a banda ultra larga, e Valle Imagna e Valle Brembana non fanno eccezione. Le seguenti tabelle raccolgono i dati che si possono trovare sul sito del Ministero relativi alle nostre valli. Si nota subito come la stra grande maggioranza dei comuni valdimagnini e brembani siano ad oggi totalmente sprovvisti di rete, e di come le previsioni indichino una generica copertura totale entro il 2020, senza percentuali di copertura intermedie: questo lascia supporre che non siano ancora stati fatti studi ad hoc sui singoli territori né tantomeno piani per un’installazione graduale della rete, fasi progettuali assolutamente necessarie per un concreto avvio dei lavori. La copertura totale per ora sembra essere ancora un buon proposito, vedremo nei prossimi anni se verrà mantenuto.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Maggio 2019

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

  








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph