Lemen Volley chiude l'andata battendo la capolista Gossolengo

Redazione 20/01/2019 0 commenti

Si chiude con un successo il girone d’andata del Lemen Volley che ieri sera, 19 gennaio al PalaLemine, rimonta, costringe alla resa al tie-break la capolista Gossolengo e conquista due punti pesantissimi che le consentono di uscire temporaneamente dalla zona retrocessione

Dall’Angelo recupera tutti gli elementi e propone la diagonale Caccia-Tagliaferri con C. Morlotti e Pillepich al centro, Camarda e Erba in posto quattro e Alibrandi libero. La prima fase di gara  è caratterizzata da diversi errori su ambo i fronti che mantengono in equilibrio il match fino al 9-9, ovvero quando con Erba in battuta il Lemen Volley trova il primo break (12-9). Coach Cornalba cambia opposta, ma le almennesi allungano con Pillepich (19-13) e vanno a chiudere con un ace di Erba e un muro di Camarda (25-16). 

Lotta serratissima anche nella seconda frazione di gioco con Gossolengo che prova la fuga sul 5-7 e sull’11-13, ma le bergamasche appaiano sul 9-9 con l’ace di Erba e sul 19-19 con il muro di Pillepich. Raggiunta la parità ancora Pillepich prova a dare la sterzata (23-21 con attacco e ace), ma le piacentine rientrano, portano il set ai vantaggi e chiudono sul 29-31 con due aces di Cobbah (errore in ricezione di Alibrandi sul primo, errore di valutazione di Camarda sulla seconda).

Gossolengo cavalca l’onda del pareggio e approccia meglio il terzo parziale, strappando immediatamente un break favorevole (4-8). Dall’Angelo cambia la regia con Di Luccio per Caccia e inserisce anche Zambetti per C. Morlotti, ma la capolista gestisce bene il margine acquisito e chiudono con un attacco di Cornelli. 

Nel quarto periodo il Lemen Volley riesce a riorganizzare le idee e tenta l’allungo sul 10-8 (ace di Zambetti e attacco di Tagliaferri), ma Gossolengo appaia già sull’11-11. Le almennesi riprovano la fuga, trovano il massimo vantaggio sul 20-16 (ace di Caccia e attacco di Pillepich), contengono il rientro di Gossolengo (23-22) e siglano la parità con un attacco di Zambetti e un servizio vincente di Di Luccio. Le bergamasche si caricano e, trascinate da Pillepich (due muri e due attacchi), vanno sul 5-1 che si trasforma in un 7-2. Ancora Pillepich sigla l’8-5 del cambio campo, poi muro di Tagliaferri (12-7) e altro attacco della scatenata Pillepich (14-10) che regala quattro match point al Lemen: i primi tre vanno a farsi benedire, mentre al quarto tentativo ci pensa capitan Camarda a sigillare la vittoria.

Ora breve sosta con il Lemen Volley che tornerà in campo sabato 2 febbraio per la prima giornata del girone di ritorno ospitando (fischio d’inizio alle 21) la Cartiera dell’Adda di Mandello del Lario.

TABELLINO PARTITA

Lemen Volley-Gossolengo 3-2

(25-16, 29-31, 17-25, 25-22, 15-13)

Lemen Volley: Caccia 1, Tagliaferri 17, Pillepich 22, C. Morlotti 3, Erba 18, Camarda 11, Alibrandi (L), Di Luccio 1, Botti, Zambetti 3, M. Morlotti. Non entrate: Piazzoli. Allenatore: Dall’Angelo. 

Gossolengo: Cobbah 9, Nedeljkovic 9, Maini 14, Gatti 7, Beltrando 2, Scarabelli 24, Poggi (L), Antola 1, Cornelli 15, Mascherini 2, Giorgi 2. Non entrata: Zambelli. Allenatore: Cornalba.

Arbitri: Antonio Bisignano e Sara Galiuti

Durata set: 22’, 32’, 25’, 25’, 18’. Totale 122’

Note: muri 8-11, aces 12-8, errori in battuta 10-14

 

Risultati 13^ giornata

Lemen Volley-Gossolengo 3-2 (25-16, 29-31, 17-25, 25-22, 15-13)

Busnago-Brembo 3-2 (20-25, 25-21, 19-25, 25-18, 15-13)

Alsenese-Albisola 3-0 (25-13, 25-19, 25-20)

Normac Avb Genova-Caseificio Paleni 2-3 (25-20, 18-25, 16-25, 25-14, 11-15)

Cbl Costa Volpino-Pavidea Ardavolley 3-1 (16-25, 25-10, 25-18, 25-22)

Serteco Genova-Cartiera dell’Adda 3-0 (25-15, 25-22, 26-24)

Elevationshop Crai Olginate-Psa Olympia Genova 3-1 (25-15, 19-25, 25-21, 25-19)

 

Classifica

Gossolengo 30 punti, Olympia Genova 28 punti, Alsenese 27 punti, Cbl Costa Volpino 26 punti, Pavidea Ardavolley e Brembo 23 punti, Elevationshop Crai Olginate 21 punti, Serteco Genova 20, Busnago 17 punti, Lemen Volley 16 punti, Cartiera dell’Adda e Caseificio Paleni 13 punti, Normac Avb Genova 12 punti, Albisola 0 punti.

 

Prossimo turno (sabato 2 febbraio)

Lemen Volley-Cartiera dell’Adda

Alsenese-Busnago

Gossolengo-Albisola

Normac Avb Genova-Brembo

Serteco Genova-Pavidea Ardavolley

Elevationshop Crai Olginate-Caseificio Paleni

Cbl Costa Volpino-Psa Olympia Genova

 

(Fonte Immagine: PH Roberto Bonalumi)

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Maggio 2019

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

  








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph