BREAKING NEWS

Regione Lombardia: allarme alto rischio per incendi boschivi

Eleonora Busi 11/01/2019 0 commenti

La recente situazione di anomala siccità e temperature miti ha colpito anche la bergamasca e la vegetazione locale ne sta risentendo. Per questo motivo, Regione Lombardia ha preso una decisione importante: attraverso un comunicato ufficiale ha dichiarato aperto il periodo di alto rischio incendi boschivi. L'inizio è immediato e persisterà fino ad una futura revoca.

"Le persistenti condizioni meteorologiche - si legge nel comunicato - sono favorevoli all'innesco e alla propagazione di incendi boschivi su gran parte del territorio regionale". Una situazione che richiede attenzione da parte di tutti i cittadini, in particolar modo chi decide di avventurarsi nei boschi delle nostre valli.

È vietato quindi compiere qualsiasi azione che possa creare un concreto rischio di incendio e in particolar modo accendere fuochi nei boschi o zone limitrofe, far brillare mine, utilizzare apparecchi a fiamma che possano produrre braci o scintille e gettare mozziconi accesi a terra.

I trasgressori di tale divieto verranno puniti con una sanzione amministrativa prevista da 118,78€ a 592,90€ per ogni 100 metri quadrati di superficie danneggiata o distrutta.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Febbraio 2019

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

   








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph