Test sierologici gratuiti a Bergamo, prenotazioni anche per gli over65: ecco come fare

Redazione 24/06/2020 2 commenti

Test sierologici gratis anche agli over 65 in città: da giovedì 25 giugno aprono le prenotazioni per la campagna di test voluta dal Comune di Bergamo, in collaborazione con Habilita, Humanitas, Abbott, Synlab, DiaSorin e Vodafone, affiancate da Intesa Sanpaolo, Banco BPM Fondazione Credito Bergamasco e, all’occorrenza, Fondo di Mutuo Soccorso comunale.

Continua come previsto l’iniziativa voluta dal Comune di Bergamo per offrire test in grande quantità e soprattutto gratuiti ai residenti del capoluogo: sono state finora quasi 14mila le persone che hanno prenotato il test sierologico nei giorni scorsi nelle quattro sedi messe a disposizione dall’Amministrazione comunale.

La prenotazione al test rimane vivamente consigliata attraverso la web app oggicomestai.it, sito realizzato dal Comune di Bergamo in collaborazione con ATS Bergamo per il monitoraggio della situazione del coronavirus sul territorio provinciale. Da domani sarà anche possibile prenotare il servizio anche attraverso il numero di telefono 035.5788300 (orari call center: dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17,00): per prenotarsi attraverso il call center sarà comunque necessario avere a portata di mano il proprio cellulare e la propria tessera sanitaria sulla quale è riportato il Codice Fiscale.

Infatti al momento della prenotazione viene mandato via sms un codice di 4 cifre che dovrà essere riferito al personale del call center. Effettuata la prenotazione le comunicazioni avverranno attraverso sms. La password per accedere a oggicomestai.it verrà fornita dall’operatore e il cittadino potrà cambiarla in qualsiasi momento. Prima della prenotazione al cittadino verrà sottoposto un breve questionario telefonico.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

Durante tutto il processo di prenotazione il cittadino sarà assistito telefonicamente dagli operatori del call center. Si consiglia vivamente l’aiuto di un parente per le persone che non possiedono uno smartphone o con poca dimestichezza con la tecnologia. Se è necessario sarà possibile accompagnare il proprio parente per assisterlo al momento dell’accettazione.

Sono 50mila i test gratuiti messi a disposizione in questa grande ricognizione – della durata di 5 settimane – sulla situazione del virus in città, con particolare attenzione alla popolazione maggiorenne della città. L’eventuale tampone di verifica sarà anch’esso gratuito.

L’iniziativa vede la collaborazione e la supervisione di Regione Lombardia e dell’Agenzia di Tutela della Salute di Bergamo, nel rispetto delle indicazioni previste dalla delibera regionale 3131 in tema di test sierologici, segnatamente per quelli realizzati al di fuori del sistema sanitario regionale.

Come prenotare e accedere al servizio

È già possibile prenotare il proprio test attraverso la registrazione sulla web-app oggicomestai.it. Al termine della registrazione l’utente potrà fissare direttamente l’appuntamento per il prelievo nel giorno e negli orari liberi. Per confermare l’appuntamento l’utente dovrà selezionare il link contenuto nel sms – servizio che Vodafone ha messo gratuitamente a disposizione per il progetto - che arriva sul proprio device. Il link apre una pagina web che contiene un QR Code da mostrare al momento dell’accettazione. Per confermare la prenotazione sarà necessario cliccare sul link.

Entro 48 ore sarà possibile conoscere il risultato del test sierologico e lo sviluppo della risposta immunitaria (IgG) a Covid-19. Ai positivi al test sierologico verrà effettuato un tampone per la ricerca e quantificazione dell’RNA di COVID19 – sempre gratuitamente - nell’arco delle successive 48 ore, garantendo l’esito del test tampone nelle 48 ore successive. In meno di una settimana sarà quindi possibile conoscere tutta la propria situazione. I tamponi saranno effettuati tra le ore 8 e le ore 12.

I cittadini che risulteranno positivi al test sierologico saranno invitati a porsi in isolamento in attesa di essere contattati telefonicamente dal call center organizzato dal Comune. In caso di positività al tampone, l’esito viene trasmesso ad ATS che provvederà ad inserire il nominativo nel portale regionale riservato alle segnalazioni Mainf.

ATS attiverà la presa in carico e la sorveglianza attiva dei positivi e dei loro contatti attraverso il Dipartimento di Igiene e Prevenzione Sanitaria, secondo le disposizioni regionali. Inoltre, sarà cura dell’Agenzia di Tutela della Salute informare i medici curanti dei soggetti risultati positivi, rendendo per loro disponibile la soluzione del telemonitoraggio come strumento di valutazione quotidiana dei parametri dei pazienti in isolamento.

Se sei registrato segui la procedura, controlla che il Codice Fiscale che hai inserito sia corretto; se non sei registrato, registrati facendo bene attenzione di inserire correttamente il tuo codice fiscale, altrimenti potresti non essere riconosciuto all’accettazione per effettuare il test. Una volta scelta l’ora e il giorno in cui effettuare il test sierologico, riceverai un sms che contiene un link. Cliccando sul link si accede a una pagina che contiene un QRcode che dovrà essere mostrato al personale volontario del Comune di Bergamo al momento dell’accettazione, prima di effettuare il prelievo.

Attenzione se non si clicca sul link contenuto nell’SMS la prenotazione non viene confermata. Quando la prenotazione è confermata riceverai un sms con la conferma della prenotazione. La prenotazione attraverso oggicomestai.it è vivamente consigliata. Oppure Telefonando al numero 035.5788300 per prenotarsi attraverso il call center sarà comunque necessario avere a portata di mano il proprio cellulare e la propria tessera sanitaria sulla quale è riportato il Codice Fiscale.

Infatti al momento della prenotazione viene mandato via sms un codice di 4 cifre che dovrà essere riferito al personale del call center. Effettuata la prenotazione le comunicazioni avverranno attraverso sms. La password per accedere a oggicomestai.it verrà fornita dall’operatore e il cittadino potrà cambiarla in qualsiasi momento. Prima della prenotazione al cittadino verrà sottoposto un breve questionario telefonico.

Durante tutto il processo di prenotazione il cittadino sarà assistito telefonicamente dagli operatori del call center. Si consiglia vivamente l’aiuto di un parente per le persone che non possiedono uno smartphone o con poca dimestichezza con la tecnologia.

Dove avviene il prelievo per il test sierologico?

Presso il foyer del teatro Creberg, le palestre delle scuole comunali Mazzi (via Fratelli Calvi), Muzio (ingresso via C Minali) e la palestra comunale Carpinoni, in via dei Carpinoni 20. Non è possibile scegliere dove effettuare il test in quanto il numero di persone per palestra deve essere equilibrato.

Quando è possibile effettuare il test sierologico?

Dal Lunedì al Venerdì dalle ore 13,00 alle ore 19,00 I cittadini possono scegliere l’orario durante la prenotazione scegliendo uno slot da dieci minuti. Esempio 15,10 o 15,20 o 15,30 etc. Generalmente non ci sono ritardi significativi. Nel caso si verificassero, i cittadini sono avvertiti tramite sms.

E’ possibile annullare la prenotazione del test sierologico?

Se è stato commesso un errore durante la prenotazione (ad esempio orario sbagliato o giorno sbagliato) è possibile annullare la prenotazione. Per farlo è sufficiente cliccare sul link del messaggio SMS che apre la pagina dove si trova il QR-Code e nella stessa pagina cliccare il link “annulla prenotazione”. Il sistema conferma l’annullamento della prenotazione tramite un sms. Attenzione: per fare una nuova prenotazione è necessario aspettare il giorno dopo. Ciò significa che se un cittadino ha annullato la sua prenotazione per esempio un Martedì alle ore 18,00 potrà prenotarsi nuovamente il Mercoledì a partire dalle 8 del mattino.

E’ necessario presentarsi a digiuno?

No, ma è consigliabile un pranzo leggero con pochi grassi prima di effettuare il prelievo.

Entro quanto tempo si ottengono i risultati del test sierologico?

Entro 48 ore dal giorno in cui viene effettuato il prelievo.

Come vengono comunicati i risultati del test?

Al momento dell’accettazione, prima di effettuare il prelievo, al cittadino viene consegnato un foglio con l’indicazione del link e la password per poter accedere al proprio referto. Inoltre viene inviato un messaggio sms con il link al sito oggicomestai.it dove al cittadino viene comunicato l’esito in modo sintetico: Positivo (o dubbio) / negativo.

Cosa succede se il risultato del test sierologico è positivo?

Se il risultato del test è positivo significa che sono stati rilevati traccia di anticorpi IgG. Di conseguenza è necessario effettuare il tampone.

Come ci si prenota per effettuare il tampone?

Quando si riceve il messaggio sms che avverte il cittadino di controllare l’esito del test sierologico collegandosi a oggicomestai.it significa che è possibile, in caso di esito dubbio o positivo, prenotare il tampone. E’ sufficiente cliccare sul tasto prosegui nella pagina di visualizzazione dell’esito e si accede direttamente alla schermata della prenotazione.

Se per qualsiasi motivo questa operazione non andasse a buon fine, il giorno successivo il cittadino viene chiamato sul cellulare da un operatore del call center dedicato. Non è possibile chiamare direttamente il call center per prenotare il tampone.

Quando è possibile effettuare il tampone?

Dal Lunedì al Venerdì dalle ore 08,00 alle ore 12,00

Dove viene effettuato il test Tampone?

Presso la palestra delle scuole comunali Mazzi (via Fratelli Calvi) e presso la palestra comunale Carpinoni, in via dei Carpinoni 20. Non è possibile scegliere dove effettuare il test in quanto il numero di persone per palestra deve essere equilibrato.

Seguici su tutti i nostri canali social

TAGS :



COMMENTI

Redazione 26/06/2020

Solo per residenti in Città.

Gianfranco 25/06/2020

Il test è solo per residenti in città o anche provincia?

Lascia un commento





Luglio 2020

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

  






Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph