Non solo e-commerce, l'idea di Valbrembanashop per ''rilanciare una valle in agonia''

Eleonora Busi 27/01/2021 0 commenti

Al centro ci sono i produttori della Valle Brembana, ognuno con la propria selezione di specialità locali. Al loro fianco Valbrembanashop. Ma attenzione: non si tratta di un banale e-commerce di rivendita - promette il titolare Alberto Sangalli nella sua video presentazione su YouTube (che potete trovare qui sotto) - , tutt'altro. È un progetto indirizzato alle piccole aziende del settore agroalimentare, alle attività locali e a chi vuole sviluppare idee imprenditoriali, desiderosi di ampliare i propri orizzonti oltre i confini nazionali. E al tempo stesso rilanciare la Valle Brembana come territorio ricco di unicità destinate, nel tempo, ad essere perdute.

A raccontare la mission di Valbrembanashop è lo stesso fondatore, Alberto Sangalli. “Il nostro è un progetto concreto, che sta crescendo con ottime prospettive, anche con la creazione di numerosi posti di lavoro in valle – racconta –. L'obiettivo è offrire un canale commerciale forte, che garantisca ritorni e crescita anche attraverso la trasformazione di attività che, così come sono oggi, potrebbero non avere un futuro”.

Il costante calo demografico in Valle Brembana è uno dei motivi a cui implicare i noti problemi economici dei paesi montani: spariscono le piccole realtà, il cui costo di mantenimento diventa sempre più insostenibile, diminuiscono le società di persone, le imprese individuali e le cooperative. “Se guardiamo i dati della camera del commercio di Bergamo, notiamo che nel quarto trimestre del 2020 un sacco di imprese hanno chiuso” afferma il fondatore. Il saldo negativo è di 166 unità, complice anche l'emergenza sanitaria che ha generato una profonda frattura a livello nazionale.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

Ed è qui che entra in gioco Valbrembanashop. Fra gli scopi del progetto c'è, infatti, anche quello di indirizzare le produzioni locali in base ai dati di mercato, a ricerche e attività di marketing, annullando quindi il “fai-da-te” che, spesso, nessun piccolo produttore può permettersi, a favore di una rete efficace, in grado di creare sinergie anche con strutture ricettive ed iniziative di promozione turistica. Creare il proprio, piccolo e-commerce, dunque, potrebbe essere controproducente perché le persone passano – ad esempio – da siti web come Amazon, proprio perché in grado di offrire un'esperienza di acquisto unica che il singolo non può garantire.

Ognuno deve mantenere la propria individualità e la propria immagine, ma sono necessari servizi e attività comuni – conclude Sangalli –. Valbrembanashop è un progetto imprenditoriale, con un business plan a 7 cifre e attività rivolte al mercato mondiale, che potrebbe davvero dare un contributo consistente all'economia locale, in cui ogni soggetto può avere voce in capitolo anziché essere trattato come uno dei tanti fornitori intercambiabili. Non si tratta di opinioni personali, ma solo conoscenze approfondite di professionisti, analisi di mercato, business plan. Non è improvvisazione, né assistenzialismo: chi vuole sopravvivere, vedere un futuro per la propria attività e per la crescita della Valle, dovrebbe sostenere questo progetto”.

Per info: sito web valbrembanashop.it - email progetto@valbrembanashop.it

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Febbraio 2021

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28







Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph