Pesca sportiva, dal 4 maggio sarà consentita in Lombardia

Redazione 30/04/2020 0 commenti

“Dal 4 maggio la pesca sportiva potrà essere tranquillamente svolta in Lombardia, nel pieno rispetto delle norme di sicurezza e delle limitazioni espresse nel Dpcm. Dovranno, dunque, essere garantite le distanze minime di sicurezza e si dovranno evitare assembramenti”. Lo rende noto l’assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi della Regione Lombardia, Fabio Rolfi.

“Si tratta di una attività sportiva a tutti gli effetti – spiega Rolfi – e, di conseguenza, potrà essere praticata come previsto dal decreto. Saranno ovviamente vietate le competizioni”.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

“L’attività sportiva individuale – spiega l’assessore – è consentita dal 4 maggio”. “Ripeto – rimarca l’assessore Rolfi – che lo sarà in base a quanto disposto dal DPCM del 26 aprile”.

“Poiché non vi sono discipline escluse, rientrerà – conclude l’assessore Fabio Rolfi – anche la pesca sportiva che sarà praticabile dal 4 maggio”.

Seguici su tutti i nostri canali social

FONTE: Comunicato Lombardia Notizie

TAGS :



COMMENTI

Lascia un commento





Marzo 2021

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

    






Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph