Vaccino anti-Covid, quando toccherà a te? Lo dice il calcolatore

Eleonora Busi 27/02/2021 0 commenti

Vaccinarsi contro il Covid, quando arriverà il mio turno? Mentre la campagna vaccinale in Italia ha da poco dato il via alla fase 1, in cui a ricevere il siero saranno gli anziani over 80, sono milioni le persone che si pongono questa domanda a cui, finalmente, sembra essere arrivata una (parziale) risposta. Si tratta di Omnicalculator, uno strumento online che permetterebbe di conoscere i tempi di attesa – approssimativi, s'intende – per quanto riguarda la vaccinazione contro il Covid in Italia.

Collegandosi al sito web ed inserendo i propri dati, sarà possibile stimare quante persone ci sono davanti a noi nella coda per il siero anti-Covid in Italia. Il calcolatore, inoltre, permette di prevedere anche le date approssimative di inoculazione, sia per la prima che per la seconda dose. Ma come funziona effettivamente? Il sistema è basato, innanzitutto, sul piano nazionale di vaccini ed il suo andamento effettivo, oltre che sull'elenco di priorità lanciato dal Governo.

Una volta aperto il calcolatore, sarà sufficiente indicare la propria età, specificare l'appartenenza – o meno – a determinate categorie (operatore sanitario, ospite/operatore RSA e donne incinte), indicare se si è affetti da patologie specifiche che rendono la persona estremamente vulnerabile oppure con aumentato rischio clinico, ed infine se si è parte di un determinato gruppo come il personale scolastico, le forze dell'ordine oppure il personale di servizi essenziali. Il risultato ottenuto è “la stima del minimo e massimo numero di persone che sono davanti nella coda per il vaccino e quanto tempo potrebbe volerci prima che riceva entrambe le dosi”.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

Ad esempio, un giovane di 30 anni senza particolari patologie avrà tra le 21 e le 34 milioni di persone davanti a sé nella coda: considerando il tasso di vaccinazione settimanale ed il tasso di copertura vaccinale, il giovane potrà ricevere la prima dose di vaccino fra il 9 novembre 2021 ed il 18 aprile 2022. Un'altra variabile è dettata dal vaccino AstraZeneca, quello somministrato alla categoria dell'ipotetico 30enne, che potrebbe accelerare i tempi e permettere di ricevere la dose prima del tempo stimato.

Più rosea l'aspettativa per un 50enne a rischio, perciò affetto da patologie: “prendendo in considerazione il tuo profilo – si legge nel calcolatore – ci sono tra 2.963.882 e 4.438.869 persone davanti a te nella coda per il vaccino in Italia”. La prima dose, quindi, dovrebbe essere somministrata fra il 4 ed il 21 aprile 2021, mentre la seconda dose fra il 25 aprile ed il 12 maggio 2021.

Si allontana la data di un 60enne senza alcuna patologia, che davanti a sé avrebbe fra le 12 milioni e le 21 milioni di persone in coda, e la cui somministrazione è prevista fra il 31 luglio ed il 9 novembre 2021 per la prima dose, e fra il 21 agosto e il 30 novembre 2021 per la seconda. Tuttavia, come nel caso del 30enne, anche qui il vaccino utilizzato sarà l'AstraZeneca e ciò comporta un possibile anticipo nelle somministrazioni.

Nonostante i risultati tengano conto di una serie di fattori attendibili, il disclaimer è chiaro: “Facciamo del nostro meglio per rendere i nostri calcolatori Omni il più precisi e affidabili possibile. In ogni caso, questo calcolatore non può sostituire il parere di un medico. Consulta il tuo medico prima di farti somministrare il vaccino, o in caso di qualunque dubbio”.

Seguici su tutti i nostri canali social

TAGS :



COMMENTI

Lascia un commento





Aprile 2021

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
   

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

  








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph