Pizzo del Diavolo in velocità: William Boffelli sfida il record del 2006 di Milesi e Oprandi

Eleonora Busi 05/08/2020 0 commenti

Dopo aver centrato il “Record delle 13 cime”, William Boffelli – atleta 27enne originario di Roncobello (leggi QUI la nostra intervista) – punta ad un altro primato: raggiungere il Pizzo del Diavolo superando l'imbattuto record del 2006 di 1h 49' e 48'' messo a segno dall'accoppiata Davide Milesi, maratoneta e atleta polivalente, e Michelangelo Oprandi, skyrunner e guida alpina.

“A darmi l'idea è stato proprio Davide Milesi, che è anche il mio allenatore – spiega William – In quest'anno particolare dove ci sono poche gare, ho deciso di buttarmi in questa impresa. Mi sono detto, perché no? Ed è anche uno stimolo per i miei allenamenti”.

Giovedì 13 agosto – tempo permettendo – sarà la giornata clou: il giovane roncobellese, atleta della nazionale di Scialpinisco e Skyrunning, partirà alle 8:30 dalla chiesa di Carona, per raggiungere il Pizzo del Diavolo di Tenda. Il percorso passerà per la località Prato del Lago (al Rifugio Calvi), attraversando la Val Camisana (famosa per le sue incisioni rupestri) e raggiungerà infine la meta, risalendo per la storica via intitolata ad Antonio Baroni, originario di San Pellegrino e prima guida alpina di Bergamo.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

Il record fu sancito nel 2006 dall'accoppiata Davide Milesi e Michelangelo Oprandi, in un tempo record di 1h 49' e 48''. Il Pizzo del Diavolo di Tenda, che si trova a 2.914 metri sopra il livello del mare, fu scelto ai tempi poiché si tratta della montagna simbolo della Valle Brembana: è da qui infatti che nasce il fiume Brembo. La montagna, inoltre, viene anche soprannominata il “Cervino delle Orobie” per la sua particolare forma piramidale.

Sabato 8 agosto, alle 20:30, ci sarà una serata di presentazione presso Brembo Kayak, al Lago Bernigolo di Moio de' Calvi. “Ci saranno anche Davide e Michelangelo, che spiegheranno come hanno ottenuto il record nel 2006” aggiunge William, che interrogato proprio sul primato da battere risponde “Io, a differenza di loro, lo farò in solitaria. Non è una salita particolarmente difficile, per questo motivo sono fiducioso e carico per giovedì 13”. Per chi volesse seguire l'impresa di William, potrà collegarsi alla sua pagina Instagram @william.boffelli, dove verranno caricati aggiornamenti. A seguito dell'impresa, ci sarà infine un rinfresco aperto a tutti presso il Rifugio Longo.

Seguici su tutti i nostri canali social

(Immagine in evidenza di @pistacchina_ | Instagram)

COMMENTI

Lascia un commento





Settembre 2020

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
 

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

    






Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph