Coppa Quarenghi al via: meno squadre, ma con l'entusiasmo dei giorni migliori

Redazione 19/08/2021 0 commenti

Niente tradizionale sfilata nel centro del paese e nemmeno la partita inaugurale (la situazione pandemica rende tutto troppo complicato), ma l'entusiasmo a San Pellegrino Terme è quello dei giorni migliori. E così venerdì 27 agosto (ri)parte la 14esima edizione della Coppa Angelo Quarenghi.

“Dopo un anno di stop, finalmente torniamo ad assistere al vero e proprio calcio giocato e non soltanto chiacchierato – spiega dott. Gianpietro Salvi, presidente del Comitato Coppa Quarenghi –. Finalmente potremo tornare a rivedere i nostri ragazzi che giocano con passione e competizione, attorniati dalla presenza del pubblico, e al tempo stesso ricominceremo a promuovere la Valle Brembana sempre nella memoria del Dott. Angelo Quarenghi, a cui il torneo è dedicato”.

Rispetto a quanto annunciato in precedenza, il comitato organizzatore ha dovuto effettuare alcune modifiche, come spiega Salvi: “Si è deciso di ridurre a 8 il numero delle squadre partecipanti e di accorciare il torneo di una giornata. Si tratta di una scelta motivata soprattutto dagli ultimi andamenti della situazione sanitaria italiana e suggerita anche dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio”.

Si parte a Zogno venerdì 27 agosto, mattina, con l'edizione femminile del torneo, giunta alla sua quinta edizione, che vedrà impegnate le ragazze Under15 di Atalanta, Cremonese, Juventus e Inter, e terminerà con le finali nello stadio di San Pellegrino alle ore 17.00.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

 

I ragazzi scenderanno invece in campo, nello stadio comunale di San Pellegrino, a partire dalla mattina di sabato 28 agosto, questi i team Under14 presenti: Albinoleffe, Atalanta, Milan, Monza, Inter, Juventus, Rappresentativa Valle Brembana, Rappresentativa Isola Bergamasca. Il sabato sarà interamente dedicato alle partite dei gironi, mentre domenica si svolgeranno semifinali e finali. La finalissima è in programma alle ore 18.00 di domenica 29 agosto a San Pellegrino Terme.

“Siamo riusciti ad organizzare sia il classico torneo che quello femminile, ma anche il Memorial Emiliano Mondonico e la Dream Cup, dedicata agli atleti con disabilità, in programma a settembre. Il nostro obiettivo finale – conclude Salvi – è quello di restituire ai ragazzi uno stimolo affinché possano riprendere attività motorie ed escano di casa dopo mesi di lockdown, ma anche che sia uno stimolo per le iniziative che si svolgono durante tutto l'anno. È necessario ricominciare per capire quali sono le difficoltà maggiori. In modo tale da essere pronti anche il prossimo anno, nel caso in cui i problemi sanitari sussistessero”.

Per potere accedere ai campi di Zogno e San Pellegrino Terme sarà necessario il Green Pass. Sul sito ufficiale è disponibile il calendario completo della manifestazione (a questo link http://www.coppaquarenghi.com/match).

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Ottobre 2021

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31









Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph