Zogno, la sede Inps non sarà ridimensionata. Positivo l'incontro con la direzione

Redazione 08/05/2021 0 commenti

La sede Inps di Zogno non verrà ridimensionata come paventato nei giorni scorsi. Positivo dunque l'incontro tenutosi il 5 maggio fra il dirigente regionale Inps, Vittorio Feliciani, la direttrice provinciale Inps, Daniela Cutugno, il deputato Lega Daniele Belotti, il sindaco di Zogno Selina Fedi e il vicesindaco Giuliano Ghisalberti.

Una buona notizia per Zogno, ma, più in generale, per tutta la Valle Brembana: l'Inps di Zogno è infatti un punto di riferimento per tutta la valle e serve ben 37 Comuni per un bacino di 45 mila cittadini. Il rischio, con il ridimensionamento, era che si sarebbe andati incontro ad un servizio con apertura un solo giorno a settimana, limitandone di fatto l'operatività a due soli funzionari.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

 

Ad oggi, invece, la sede Inps di Zogno è aperta 5 giorni a settimana e offre tutti i servizi dell'ente previdenziale.

Non è ancora da escludere però il cambio di denominazione (da Agenzia Inps a Punto Inps), come spiega il sindaco di Zogno Selina Fedi a L'Eco di Bergamo: "La modifica della denominazione è ancora in corso di analisi, e in ogni caso non comporterà un ridimensionamento. Da parte dei rappresentanti Inps è stata evidenziata l'importanza dell'attuale modalità di svolgimento del servizio, soprattutto in aree particolari come quelle montane, quali la Valle Brembana". 

"Prendiamo atto con piacere che l'Inps ha garantito il servizio a Zogno - ha dichiarato Belotti -.  È un servizio importantissimo per il territorio, soprattutto per i cittadini più anziani: non possiamo certo permettere che per una pratica dall'alta valle si debba andare fino a Bergamo".

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Ottobre 2021

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31









Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph