Stare in Valle si racconta - Plastic Free: in Municipio la consegna delle borracce in alluminio

Stare in Valle 31/10/2019

Sabato 26 ottobre siamo stati invitati, insieme con l’Associazione Dorainpoi, ad un appuntamento molto importante, presso gli spazi del Municipio di Sant’Omobono Terme. Anche a tutti noi sono state infatti consegnate le borracce in alluminio, fornite da Uniacque S.p.A. nell’ambito del progetto “Plastic Free”, finalizzato alla riduzione dell’uso della plastica.

E’ stata anche l’occasione per conoscere l’assessore all’istruzione Stella Sirtori, che ci ha spiegato molto bene quelle che sono le direttive dell’Europa sull’ambiente, orientate alla riduzione della produzione e della distribuzione dei prodotti in plastica. Questo gesto è stato per noi carico di significato; si è parlato infatti dell’uso dell’acqua e delle problematiche ambientali, tra le quali spicca in modo rilevante, soprattutto in questi tempi, quella dell’abuso e della dispersione nell’ambiente della plastica.

Nel nostro piccolo anche noi di Stare in Valle ci siamo attivati per sposare la causa … Abbiamo infatti recentemente sottoscritto in Comune la tessera per prelevare l’acqua al distributore automatico e ci siamo muniti di bottiglie riutilizzabili; tra le nostre svariate attività territoriali abbiamo anche inserito quella di prelievo dell’acqua dal distributore, che svolgiamo con cadenza settimanale. Cogliamo l’occasione per comunicare che ci rendiamo disponibili anche a svolgere l’attività per le persone che avessero bisogno della consegna a domicilio! (In questo caso contattateci …).

Giacomo ha espresso un ringraziamento a nome di tutti noi, queste le sue parole: “Grazie per questo dono. Significa che avete attenzione verso di noi, persone con difficoltà o disabilità. Significa che avete attenzione per il clima e la situazione ambientale della nostra terra. Cambiare le nostre abitudini, come riempire una borraccia evitando la plastica, può aiutare a migliorare il mondo. Piccoli gesti per noi, ma grandi e importanti per il nostro pianeta, che oggi più che mai ha bisogno della nostra cura”.

Una golosa merenda è stata poi l’occasione per scambiare due chiacchiere anche con l’assessore ai servizi sociali, Catia Locatelli, e con Massimo Zuccala, che in questa sede ha rappresentato sia l’Amministrazione Comunale che l’Associazione Dorainpoi. E’ stato uno spazio di condivisione e confronto da noi molto gradito, auspichiamo che questa sia l’occasione per intraprendere un proficuo percorso di dialogo, scambio e condivisione, nell’interesse della comunità che abita la nostra bella valle!

Seguici su tutti i nostri canali social







Agosto 2020

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
     

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

      






Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph