Paladina-Villa d'Almè, non ci sono più i soldi: Anas li ha dirottati altrove

Redazione 14/11/2018 0 commenti

I soldi per la realizzazione del terzo tratto della tangenziale sud Paladina-Villa d'Almè non ci sono più. Anas lo ha comunicato alla Provincia di Bergamo, sottolineando che i fondi messi a disposizione nel 2006 sono stati ora spostati su altri fronti: è passato troppo tempo da quando l'ente nazionale per le strade ha stanziato 150 milioni di euro per la Tangenziale sud ed, evidentemente, nel frattempo le priorità sono cambiate. 

I soldi messi a disposizione da Anas oltre 10 anni fa sono stati utilizzati per realizzare il primo tratto della Stezzano-Zanica (35 milioni), per la Treviolo-Paladina (45 milioni), i cui lavori sono in corso, mentre i 90 di euro previsti (che però nel frattempo erano già stati ridotti a 70) per l'ultimo lotto Paladina-Villa d'Almè sono stati dirottati altrove da Anas. 

A confermare la doccia fredda ieri pomeriggio in un incontro con la giunta della Comunità Montana Valle Brembana è stato il neo presidente della Provincia di Bergamo, Gianfranco Gafforelli, e il dirigente del settore Viabilità, Massimiliano Rizzi. Ottimista comunque Gafforelli che confida nel rifinanziamento dell'opera viabilistica da parte di Anas, a suo modo di vedere ancora ben disposta.

Ricordiamo che il tratto di strada interessato dall'intervento è una provinciale ex statale 470, quindi di competenza della Provincia di Bergamo, ma non si esclude la possibilità che Anas se la riprenda in carico, almeno momentaneamente. Alla progettazione della Paladina-Villa d'Almè ci sta lavorando la Pro.Iter di Milano da giugno.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Aprile 2019

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

     








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph