Tragedia sul Resegone: trovato morto il 48enne disperso da ieri

Redazione 10/01/2020 0 commenti

Ennesima tragedia in montagna. Un alpinista di 48 anni, M.V. originario di Asti, disperso da ieri è stato trovato morto sul Resegone, sul versante di Lecco, oggi pomeriggio.

Dalle prime ricostruzioni, sembra che l'uomo sia precipitato nella zona della ferrata Gamma 2, nonostante questa fosse chiusa per mancanza delle certificazioni di sicurezza. 

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

A notare il corpo del 48enne un escursionista oggi pomeriggio. Per recuperare l'uomo si sono attivati, verso le 14.30, i soccorritori e i tecnici del 118 con l'eliambulanza di Como, i quali hanno purtroppo confermato il decesso dell'alpinista. La salma è stata poi recuperata e trasferita a valle. 

Seconda vittima sulle nostre montagne in pochi giorni: lunedì 6 gennaio il giovane valdimagnino Marco Cattani ha perso la vita sulla Grigna.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Maggio 2020

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31







Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph