Bergamo, 6a Giornata Mondiale per la Pace: le strade chiuse (attesi 16 mila giovani)

Redazione 09/05/2019 0 commenti

Sabato 11 maggio si terrà a Bergamo la 6a Giornata mondiale dei Giovani per la pace. È prevista l'affluenza di circa 16.000 ragazzi che si raduneranno in Piazza Matteotti e piazza Vittorio Veneto a partire dalla mattina e sino alle ore 19.30 circa. La manifestazione comporta l'adozione di provvedimenti per garantire la sicurezza, in tutti i sensi, dei partecipanti, con disposizioni a cui non sarà possibile derogare.

- Il centro città sarà quindi pedonale nel tratto di Viale Roma, compreso tra porta Nuova e Viale Vittorio Emanuele: non sarà percorribile dai veicoli già dalla ore 20.00 circa di venerdì sera, per consentire la costruzione di un palco in mezzo al Viale Roma appunto, e rimarrà chiuso sino a domenica mattina intorno alle ore 9.

- Divieto di sosta in Piazza Matteotti compreso lo spazio davanti agli Uffici Comunali a partire dalle ore 10.00 e sino alle ore 20.00 di sabato 11 maggio. Saranno posizionati i plinti in cemento, quindi eventuali veicoli all' interno dell’area rimarranno bloccati sino alla loro rimozione dei plinti, oltre che sanzionati.

- Via XX Settembre sarà percorribile nei due sensi di marcia per accedere anche a via S.Orsola.

- Via Borfuro sarà percorribile nei due sensi di marcia, ma solo per gli autorizzati e aventi titolo ad arrivare in Piazza Matteotti (nell’area prima dei plinti di cemento).

- Dalle 14.30 di sabato 11 Viale Papa Giovanni rimarrà bloccato per pochi minuti, per consentire una sfilata di bambini, che dalla stazione raggiungerà Piazza Matteotti.

 

ORDINANZA EVENTO CON MAGGIORI DETTAGLI VIABILISTICI

Dalle ore 21.00 di venerdì 10 maggio 2019 alle ore 10.00 di domenica 12 maggio 2019 e comunque fino
al termine dello smontaggio delle strutture

- viale Roma nel tratto compreso tra Largo Porta Nuova e viale Vittorio Emanuele II
- Piazza Matteotti nel tratto compreso tra viale Roma e via XX Settembre
- Largo Gavazzeni: divieto di transito veicolare esteso a tutte le categorie

E’ facoltà della Polizia Locale anticipare la chiusura del viale alle ore 20.00 in base alle condizioni del traffico
veicolare

Sabato 11 maggio 2019 dalle ore 10.00 alle ore 20.00 e comunque fino al termine della manifestazione
Le telecamere di via XX Settembre, Largo Belotti e Piazza Pontida dovranno essere disattivate.

Via Crispi
- divieto di transito esteso a tutte le categorie di veicoli, ad eccezione dei residenti,
- strada a fondo chiuso in corrispondenza dell’intersezione con Piazza Matteotti,
- senso unico alternato a vista con ingresso ed uscita dalla Rotonda dei Mille;
- divieto di sosta 0-24 con rimozione forzata ambo i lati

Passaggio Zeduri
- strada a fondo chiuso in corrispondenza dell’intersezione con piazza Matteotti;

Via XX Settembre
- doppio senso di circolazione, consentito ai residenti, agli autorizzati ed a chi effettua operazioni
di carico e scarico merci negli orari consentiti dalla Zona a Traffico Limitato, con ingresso da
largo Rezzara;
- strada a fondo chiuso in corrispondenza di Piazza Matteotti

Via Borfuro nel tratto compreso tra l'intersezione con via Piccinini e Piazza Matteotti
- doppio senso di marcia da e per via Piccinini per i soli residenti e aventi diritto;
- strada a fondo chiuso in corrispondenza dell’intersezione con piazza Matteotti;

Piazza Matteotti nell’area adibita a parcheggio antistante Palazzo Uffici
- divieto di transito esteso a tutte le categorie di veicoli ad eccezione dei veicoli
dell’organizzazione,

Largo Belotti (parcheggio antistante gli Uffici Statali)
- divieto di sosta con rimozione forzata eccetto i veicoli a servizio dei disabili partecipanti
all’evento;

Dalle ore 13.00
- lungo il percorso viale Papa Giovanni XXIII, Largo Porta Nuova: divieto di circolazione esteso a tutte le categorie dei veicoli durante il momentaneo assembramento e passaggio del corteo al fine di raggiungere Piazza Matteotti

dalle ore 09.00 alle ore 20.00 e comunque fino al termine della manifestazione
- via Grataroli
- via Koch
- via Goethe
- Piazzale del Cimitero (parte destra entrando da viale Pirovano)
- Borgo Palazzo (area antistante mercato ortofrutticolo) lasciando lo spazio per le operazioni di carico scarico del mercato ortofrutticolo
- via Curie
- via dello Statuto (area intorno alla Piscine Italcementi):  divieto di sosta con rimozione forzata eccetto gli autobus a servizio dei partecipanti all’evento;

(Fonte immagine: L'Eco di Bergamo)

Seguici su tutti i nostri canali social

TAGS :



COMMENTI

Lascia un commento





Maggio 2019

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

  








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph