Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Neverending, 'Due zollette (di sorriso)': il nuovo singolo è un inno all'amore universale

'Ogni chilometro di questo viaggio lo faremo insieme, mano nella mano'. Questo il freschissimo ritornello di 'Due zollette (di sorriso)', nuovo singolo dei Neverending, band pop rock di Sant'Omobono Terme.
16 Luglio 2019

"Ogni chilometro di questo viaggio lo faremo insieme, mano nella mano". Questo il freschissimo ritornello di "Due zollette (di sorriso)", nuovo singolo (video a fondo pagina) dei NeverEnding, band pop rock di Sant'Omobono Terme (QUA l'intervista), registrata presso Mc Harmony di Stezzano in collaborazione con Musical Studio di Samuele Salvi, altro importante esponente della musica in Valle Imagna.

NeverEnding è un gruppo musicale nato a Sant’Omobono Terme nel 2004: quattro amici appassionati di musica che suonano insieme e creano canzoni originali da ormai 15 anni. Marco Previtali (voce e batteria), Omar Brumana (chitarra e cori), Gabriel Manzinali (bassista) e Damiano Todeschini (tastiere, voci e autore). 

L'idea della nuova canzone - che vuole essere un inno all'amore universale - è nata nel 2016, come regalo per il matrimonio di Omar Brumana, come spiega il frontman del gruppo Previtali: "Il 9 luglio 2016 si sarebbe sposato il nostro caro Omar e quindi pensavamo di fare un regalo veramente, ma veramente speciale. Damiano aveva in testa una melodia e allora abbiamo iniziato subito a lavorarci. Regalargli una canzone pensavamo sarebbe stato il regalo migliore! E così è stato. L’avevano registrata "alla buona" io e Damiano e poi gliel'abbiamo cantata al matrimonio, mentre scorrevano le foto della nostra umile e stramba carriera".

"La canzone è rimasta nel cassetto per un po' - prosegue Marco Previtali - poi abbiamo deciso di ritirarla fuori. Visto che la canzone piaceva molto a tutti noi della band abbiamo voluto dargli ciò che meritava: una bella registrazione in studio e un video. Inizialmente, a inizio 2018, ci abbiamo lavorato nel Musical Studio a Brancilione di Corna Imagna di Samuele Salvi. Successivamente ci siamo trasferiti nello studio Mc Harmony a Stezzano. Per fine 2018 la canzone era pronta. Poi il video lo abbiamo fatto realizzare ai ragazzi di 28MILE Studio Creativo presso MAG23 Media Studio".

"La canzone, essendo stata scritta come regalo di matrimonio, parla dell'amore di coppia, di un percorso che inizia ufficialmente. "Ogni chilometro di questo viaggio", e il viaggio è appunto il matrimonio. - spiega Previtali - In occasione del video è poi stato deciso di estendere il messaggio il più possibile, coinvolgendo coppie omosessuali e di altre culture (nel filmato è presente una coppia indiana ndr). L'amore universale vuole essere il tema di fondo".

Articoli Correlati

Campagna anti Covid: linee potenziate a S.Omobono e S.Giovanni, nuovo hub a Zogno

Nel centro vaccinale allestito nel foyer dell’Auditorium “Lucio Parenzan” salgono a oltre 1700 le somministrazioni giornaliere grazie a una accelerazione organizzativa. Potenziate anche le linee vaccinali a San Giovanni Bianco e S. Omobono. Al vaglio l’attivazione di ulteriori linee anche a Zogno. L’Asst Papa Giovanni XXIII pronta ad erogare dal 2 dicembre il 25 per cento dei vaccini somministrati su tutto il territorio bergamasco.

X
X
linkcross