Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

A Cornalba una domenica dedicata a ''Montagna e Resistenza'' sulle orme dei partigiani

Domani, domenica 29 agosto, a Cornalba una giornata dedicata al tema ''Montagna e Resistenza''
28 Agosto 2021

Domani, domenica 29 agosto, a Cornalba una giornata dedicata al tema "Montagna e Resistenza". Evento promosso da Biblioteca comunale di Cornalba, Comune di Serina, ANPI Comitato provinciale di Bergamo, ANPI Valle Brembana, Centro Storico Culturale Valle Brembana "Felice Riceputi", sottosezione CAI Valserina, Laboratorio 80, APE Bergamo.

Ore 8.30 inizio escursione lungo il sentiero partigiano "Martiri di Cornalba" con ritrovo davanti al monumento dei caduti partigiani (di fronte alla Chiesa parrocchiale). Pranzo al sacco. Rientro previsto ore 15.00. Si raccomanda abbigliamento adatto ai sentieri di montagna. 

Ore 17.00 visita guidata sui luoghi dell'eccidio dell'autunno 1944 dei partigiani della brigata "24 maggio" di Giustizia e Libertà. Ritrovo davanti al monumento dei caduti partigiani. Il percorso si snoda all'interno del centro storico del paese. Durata prevista due ore circa.

 

922 26 agosto 15 settembre banner adv trony - La Voce delle Valli

Ore 21.00 in piazza XXI novembre "Martiri della Libertà" (nel centro storico del paese) proiezione del film Il Nemico - un breviario partigiano di Federico Spinetti (Italia, 2015, 80')

Per ogni singola iniziativa è richiesta la prenotazione al numero 339.1338408 Nicoletta, oppure con email a info@laboratorio80.it. Obbligatoria la certificazione Green Pass. In caso di pioggia le prime due iniziative verranno annullate mentre la proiezione Il Nemico un breviario partigiano si svolgerà presso la sala civica di Serina, in via Palma il vecchio n.50, alla stessa ora. 

Photo Credit: laviamercatorum.it

Ultime Notizie

Ospedale Papa Giovanni XXIII a Superquark con la terapia genica

E' andato in onda nella puntata speciale di sabato 13 agosto il servizio che la redazione di Superquark ha girato nelle scorse settimane all'Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo con protagonista Gaia, la prima paziente al mondo curata con successo dalla sindrome di Crigler-Najjar.

X
X
linkcross